CIAMBELLA AL CIOCCOLATO

Chi non adora la ciambella, un dolce facile da realizzare, soffice e morbidissimo. Ideale per una colazione nutriente o per una merenda golosissima, può essere personalizzato per venire incontro alle preferenze di ciascuno. Da accompagnare con una bella tazza di latte (caldo o freddo che si voglia), questa ricetta rappresenta un must della tradizione dolciaria italiana perché unisce la semplicità del procedimento di realizzazione di una ciambella con il gusto del cacao, apprezzato da grandi e piccini. Può essere anche un ottimo modo per avvicinare i più piccoli alla cucina: lasciatevi aiutare dai vostri bambini in un procedimento facile da eseguire e che metterà tutti di buon umore. Vediamo insieme come fare per realizzarla!!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 250 gfarina 00
  • 50 gfarina di mandorle
  • 200 gzucchero
  • 100 gcioccolato fondente
  • 5uova
  • 250 gburro
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 1 bustinavanillina
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 2 pizzichisale

Strumenti:

  • 1 Stampo a ciambella – diametro cm 16-18
per lo stampo puoi trovarlo qui o qui

Preparazione:

  1. Inziate a mettere a un pentolino sul fornello, sciogliete il cioccolato fondente spezzettato a bagnomaria. Allontanate dal fuoco e lasciate raffreddare.

    1. In una ciotola lavorate a lungo il burro ammorbidito con lo zucchero, poi unire le uova incorporandone una alla volta. Aromatizzate con la vanillina.

    2. Senza smettere di mescolare versate a filo il cioccolato fuso

  2. 3. Setacciate sul composto la farina con il lievito, successivamente il sale, Aggiungete le mandorle tritate molto finemente e il cacao. Versare il composto nello stampo imburrato e infarinato, livellate la superficie e ponete in forno a 170 ° per 48/50 minuti. Quando la ciambella sarà cotta, sformatela su una gratella e fatela raffreddare.

  3. Se gradite potete guarnire la ciambella con della Ganache al cioccolato con 70 gr. di panna e 50 gr. di cioccolato: portate a bollore la panna, allontanate dal calore e unite il cioccolato tritato. Mescolate energicamente, poi lasciate raffreddare. Decorazione: trasferite la ciambella sul piatto da portata e ricopritela con la ganache al cioccolato.

    Oppure semplicemente, completare con zucchero a velo vanigliato e rametti di ribes.

CONSIGLI:

La ciambella al cioccolato può essere conservato in frigo per 3-4 giorni, oppure un paio di giorni fuori frigo, coperto da un canovaccio pulito. Nel caso in cui abbiate deciso di realizzare anche la glassa al cioccolato per la copertura della ciambella, allora tenetelo in frigorifero fino a quando lo consumerete.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: ciambelline-al-cocco-con-marmellata-di-ribes/ biscotti-alle-noci  chiffon-cake-allarancia  chiffon-cake-al-cacao-ciambellone-americano-super-veloce-golosissimo  nadalin-dolce-tipico-natalizio-veronese

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI

SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.