Crea sito

CARTELLATE DI NATALE PUGLIESI, RICETTA ORIGINALE.

Cartellate pugliesi di natale veloci_
Le cartellate al miele carteddàte in dialetto,sono un tipico dolce pugliese che si prepara per Natale: una ricetta della tradizione che trionfa su tutte le tavole della regione. Un impasto semplice a base di olio, vino bianco e farina a cui dare la forma di rosette: basterà poi friggerle e passarle nel miele, prima di servirle. Si tratta di dolcetti firabili e croccanti dalle origini molto antiche: nella tradizione popolare le cartellate simboleggiano le lenzuola di Gesù Bambino. Ipotesi storiche, invece, parlano di dolci che arrivano dall’antico Egitto, dove venivano preparate per i faraoni. Tradizione vuole che le donne di diverse famiglie si incontrino per preparare insieme i dolci delle feste natalizie, mescolando così le varie ricette tradizionali e i segreti che le rendono uniche. Ecco come preparare la ricetta originale pugliese.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 1 kgfarina 00
  • 100 mlolio di oliva
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 2arance (buccia+succo)
  • 2clementine, fresche (buccia+succo)
  • 2limoni (buccia+succo)
  • 3 bicchieriliquore all’anice ((Quanto ne richiede l’impasto avvolte ne bastano anche due))

Ingredienti per la farcitura:

  • 1 kgmiele
  • 500 mlacqua
  • 200 gzucchero
  • q.b.cannella in polvere
  • q.b.codette colorate

Preparazione

  1. PASSAGGIO N° 1

    Versate l’olio in una pentola e portatelo in ebollizione l’olio con le bucce Degli agrumi fino a farle abbrustolire, (dorate) fate raffreddare l’olio. Nel frattempo, sul piano di lavoro mettere la farina e lievito, aprire a fontana, iniziate ad incorporare l’olio, il succo, infine l’anice quanto basta, lavorate bene l’impasto. Tagliate delle piccole porzioni, lavorarla con la macchina della pasta a n°1 armatevi di pazienza, perchè la pasta deve asciugare perfettamente affinchè non esce perfetta.

    ripassatela fino a quando non sia ben liscia e non granulosa, In ultimo passarla nella macchina a numero n° 6 … .

  2. Modellate le cartellate come più vi piace a rose, farfalle o triangoli eccetera… per preparare le rose tagliate delle strisce lunghe come in foto, richiudetele e attaccate i bordi con dei spazi di 1 cm. man mano attorcigliatele e attaccate i lati anche quando le richiudete, a termine della preparazione fatele essiccare quanto più possibile, friggetele senza cuocerli troppo , con la giusta doratura.

  3. Dopo averle fritte tutte Preparate una pentola con:

    Mezzo litro d’acqua

    200 o 150 g. di zucchero

    1kg.di miele

    Portate in ebollizione l’acqua con lo zucchero e versate il miele, quando bolle tutto versate le cartellate per un minuto iniziate ad adagiarle nei piattini ho coppette, strato, strato farcite con zucchero, cannella e codette … BUON APPETITO

consigli:

COSERVAZIONE:Aprite bene con pellicola per alimenti oppure celofan, mantengono anche un Messe!!! BUON APPETITO

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.