CANNOLI SALATI con mousse di tonno

I cannoli salati sono un’ottima idea per realizzare un antipasto fragrante e gustoso da farcire come più ci piace. Una ricetta molto raffinata che potrete proporre ai vostri ospiti anche come aperitivo: stuzzichini sfiziosi e ricchi di gusto per un buffet o una festa di compleanno. La ricetta dei cannoli è veloce e semplice da realizzare. Per il ripieno, scegliete gli ingredienti in base ai vostri gusti o alle vostre esigenze: io ho utilizzato la ricotta, come per il vero cannolo siciliano, con l’aggiunta di tonno e pesto al pomodoro rosso. Offrite i vostri cannoli salati su un vassoio con una bella decorazione di granella di pistacchi e farete un figurone! Ma ecco come prepararli in poco tempo…

Sponsorizzato da MARUZZELLA

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

IGREDIENTI:

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 1uovo
  • semi di sesamo (o semi di papavero)

INGREDIENTI PER LA MOUSSE DI TONNO:

Preparazione

  1. Srotoliamo la pasta sfoglia sul piano di lavoro. Utilizzando un coltello o una taglia sfoglia ricaviamo delle strisce di circa 1 cm di spessore. Prendiamo una striscia e avvolgiamola intorno ad un cannello metallico. In alternativa puoi usare dei cilindri di carta forno. Mentre avvolgete la sfoglia dovrete sovrapporla per metà al giro precedente.

    Adagiamo i cannoli su una teglia foderata con carta da forno e spennelliamo con dell’uovo sbattuto. Volendo potete spolverarli con semi di papavero. Inforniamo in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti. Controllate costantemente la doratura dei cannoli. Sfornate e lasciate raffreddare. Vi consiglio di sfilare il cannello metallico prima che freddino completamente.

  2. Nel frattempo preparate la mousse di tonno. In una ciotola unite la ricotta, il pesto di pomodoro rosso e il tonno, amalgamate tutto con una forchetta. Spezzettate semplicemente con le mani del basilico e passate tutto da un frullatore ad immersione.

  3. Mettiamo la mousse preparata in una sac à poche (se non l’avete aiutatevi con un cucchiaino) e riempiamo i cornetti. Passiamo le estremità nella granella di mandorle, nocciole o pistacchi se gradite. I cannoli sono pronti. Riponiamoli in frigo per almeno un’ora. Togliamoli dal frigo circa 10 minuti prima di servire. Buon Appetito!!!

CONSIGLI:

Potete conservare i cannoli di sfoglia salati per un giorno in frigorifero all’interno di un contenitore con chiusura ermetica. Lasciateli fuori dal frigo per almeno un ora prima di servirli.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: 

POLPETTE DI COUS COUS con tonno e verdure, ecco la ricetta perfetta

WRAPS o TORILLAS verdi con ventresca di tonno peperoni avocado e frittata di uova, semplici e super gustose

RUSTICO SALATO RIPIENO CON SALMONE E MELANZANE super veloce

MEZZE MANICHE CON CREMA DI CECI, ACCIUGHE E CROSTINI al profumo di limone

CASERECCE CON SALMONE E CREMA DI AVOCADO

MEZZE MANICHE CON TONNO E POMODORI SECCHI

CALAMARATA CON FILETTI DI SGOMBRO SOTT’OLIO MELANZANE E MANDORLE TOSTATE

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E ACCIUGHE

GNOCCHI CON TONNO E STRACCIATELLA GRATINATI AL FORNO super cremosi

POLPETTE CON VENTRESCA DI TONNO E PATATE

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI SEGUIMI ANCHE SU YOUTUBE QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.