Crea sito

Calamarata con salsa di pomodoro giallo, guanciale croccante e burrata.

Un primo piatto golosissimo adatto anche alle grandi occasioni. La burrata, e il guanciale croccante rendono questa ricetta irresistibile, con il tocco della passata di pomodoro giallo. La calamarata, che ho avuto il piacere di ricevere dell’azienda icontadini, senza dubbi tutti prodotti di altissima qualità. E’ un primo piatto facile da preparare ma dai sapori intensi, originale e un po’ diverso, facile e veloce dal gusto sorprendente. Scopriamo insieme come preparare questo primo piatto e tanti consigli utili

Sponsorizzato da I CONTADINI

  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 1 q.b.passata di pomodoro (giallo)
  • 100 gguanciale
  • 2burrata
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.cipolla bianca
  • q.b.aglio
  • q.b.sale
  • erba cipollina (fresca)
  • q.b.pepe

Preparazione:

  1. Tritate la cipolla assieme allo spicchio d’aglio, al quale avrete tolto l’anima centrale, e mettete il tutto a rosolare a fuoco basso assieme all’olio extra vergine. A questo punto versate anche la passata e condite con sale, poco pepe. Lasciate cuocere il sugo per almeno 20 minuti.

  2. In un’altra padella mettere il guanciale e farlo sciogliere a fuoco basso finchè il grasso non sarà trasparente.

  3. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e quando avrà raggiunto i 3/4 della cottura, continuatela a cuocere nel sugo assieme a un goccio di acqua di cottura.

    Una volta cotta, ben legata e salsosa, unite il condimento e mescolare per bene.

    Servire con pepe nero macinato se lo gradite, o come nel mio caso con dell’erba cipollina fresca.. in ogni singolo piatto mettete una porzione di pasta e adagiate la burrata intera.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.