Tricolore nel bicchiere

Alzi la mano chi ama organizzare serate in amicizia, tra risate, chiacchiere e leccornìe varie! Ecco che sento partire “Gioca jouer” e tutti con in aria le mani! Ahah mi sento festosa oggi…non mi deridete, ma la vita va presa col sorriso, sempre! Ed è proprio per una serata in amicizia che ho preparato questi deliziosi bicchieri, dove la rusticità dei crostoni di pane, incontra la cremosità della mousse di burrata, per concludere con la dolcezza dei pomodori secchi e la croccantezza del corallo al pesto. Proprio per questi ingredienti, che non solo nel colore richiamano la nostra Italia, ma anche per la loro provenienza, ho scelto di chiamare questo delizioso apetizer, “Tricolore nel bicchiere“. Ho servito questi bicchieri come aperitivo, ma sono molto carini anche in un bel buffet. Beh ora cosa dirvi? Allacciate i grembiuli e via in cucina!

 

  • Ecco la video ricetta passo passo ->

Tricolore nel bicchiere

INGREDIENTI (per 4 persone)

– per il corallo verde

  • 100 g. di acqua
  • 100 g. di olio di girasole
  • 1 cucchiaino di pesto genovese
  • 80 g. di farina

– per la mousse di burrata

– altri ingredienti

PREPARAZIONE

Inizio col preparare il corallo croccante.
In una ciotola verso tutti gli ingredienti e quindi acqua, olio, pesto e farina e mescolo fino a creare una pastella molto liquida e priva di grumi.
Prendo una padella antiaderente e la porto ad alta temperatura; deve riscaldarsi benissimo e senza l’aggiunta di nient’altro metto un po’ di composto, la quantità dipende da quanto vogliamo sia grande il corallo.
In questo caso a me la grandezza poco importa, visto che lo spezzerò.
Durante la cottura vedrai che inizieranno a formarsi tanti buchi, dovuti alla separazione dell’olio dall’acqua che evaporerà. Nel momento in cui la superficie non presenta più parti liquide, lo tolgo dalla padella con l’aiuto di una spatola ed il corallo è così pronto!

Per il pesto, puoi usare quello confezionato o prepararlo tu! Vuoi la ricetta? Clicca qui!

Adesso è il momento di preparare la parte croccante del tricolore nel bicchiere.
Sistemo i crostoni in un sacchetto per alimenti e con un matterello li riduco in briciole grossolane che sistemo nei bicchieri, riempiendoli per un quarto.

E ora occupiamoci della parte cremosa: la mousse!
Taglio a pezzettoni la burrata e la riduco in crema con un minipimer, creando una mousse, aggiungendo l’olio e condendo poi con del pepe nero a gusto.

Divido la mousse nei bicchieri.
Decoro poi con dei pomodori secchi e con dei pezzi di cialda croccante, preparata in precedenza.

Che ne dite? Vi piace la mia ricetta?

❤ Ti è piaciuta questa ricetta? ❤
Bene! Continua a seguirmi sulla mia
pagina Facebook ANGELA PASSIONE CUCINA
per restare sempre aggiornato!!!

Qui dal mio blog puoi scaricare il testo di ogni ricetta
cliccando sul simbolo pdf presente in cima ad ogni articolo.
Se invece volete seguire la preparazione passo passo,
iscrivetevi al mio canale YOUTUBE e non ve ne pentirete!

Mi trovate anche su InstragramTwitter…. e Pinterest!
Seguimi e sarai sempre aggiornato!

 

Precedente Corona di Pasqua Successivo Tegoline croccanti crudo e stracciatella di bufala