Crea sito

Torta Sorrento

Oggi ci dobbiamo rallegrare un pochino ed io lo faccio con una fetta della mia torta Sorrento!
Eh si, è la mattina di una triste domenica di marzo: piove, fa freddo e se nonostante il maltempo ti andrebbe di prendere una boccata d’aria non puoi farlo, perché l’Italia è tutta zona rossa, causa quarantena coronavirus. Non demordere! Noi Italiani siamo un popolo forte e combattivo ed insieme, seppur a distanza, usciremo da questo periodo nero! Fortunatamente viviamo in un’epoca dove la tecnologia ci permette di accorciare le distanze: come abbiamo fatto io e mia sorella in questi giorni. Ci siamo “abbracciate” a chilometri di distanza e tra una canzone e l’altra (di mia sorella alla chitarra) e qualche risata, sotto suggerimento di Ary, ho scelto di chiamare così questo dolce: torta Sorrento. La crema al limone abbraccerà la base di pistacchio e la copertura di frutti rossi in un’estasi di sapori.
Allaccia il grembiule e via in cucina!

Ecco la video ricetta passo passo ->

Torta Sorrento

INGREDIENTI

– per la base

  • 4 albumi d’uovo (120 g totali)
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di cremor di tartaro
  • 70 g di pasta pura di pistacchio
  • 200 g di acqua tiepida
  • 25 ml liquore al pistacchio
  • 100 g di olio di semi

– per la crema al limone

  • 4 tuorli d’uovo
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di succo di limone biologico
  • scorzetta di un limone biologico
  • 1 fiala di aroma limone (Madma alimentari)
  • 250 g di latte
  • 60 g di amido di mais
  • 20 g di burro

– per la farcitura

  • 50 g di zucchero
  • succo di mezzo limone
  • 250 g di frutti rossi

– per la decorazione

  • cioccolato bianco in scaglie
  • granella di pistacchio

PREPARAZIONE

In una ciotola versa gli albumi, aggiungi un pizzico di sale e monta fino ad ottenere un composto bello sodo.

In un’altra ciotola versa farina, zucchero e cremore di tartaro (va bene anche una bustina di lievito per dolci) e mescola.

Sciogli la pasta di pistacchio nell’acqua tiepida; ho aggiunto anche del liquore per intensificare il gusto.

Versa la miscela di acqua e pistacchio all’interno della ciotola con le polveri che poco fa hai mescolato insieme anche all’olio, poi mescola con un cucchiaio e rendi poi tutto più omogeneo con lo sbattitore.

Aggiungi il tutto agli albumi montati, in due volte, usando lo sbattitore alla minima velocità, altrimenti smonti il composto.

Versa l’impasto all’interno di una tortiera rivestita o in silicone e cuoci in forno preriscaldato a 180° modalità statico, per 30/35 minuti: mi raccomando fa la prova stecchino.

Intanto prepara la crema pasticcera al limone. Clicca sulla tazzina per la ricetta completa!

 

 

 

 

Prepara anche i frutti rossi di copertura: versa in una padella lo zucchero, il limone ed i frutti rossi (io ho utilizzato quelli surgelati) e lascia cuocere per circa 5 minuti. Si formerà uno sciroppo, che appena inizia a restringersi, spegni e lascia freddare.

Ora è tutto pronto: base, crema e frutti rossi.
Non ti resta che assemblare la torta Sorrento! Io ho scelto di fare la base al pistacchio in una teglia da 28/30 centimetri di diametro, perchè non volevo fare una farcitura interna, ma solo esterna. Se preferisci farcire la torta anche internamente, allora usa uno stampo da 20 centimetri.

Versa tutta la crema sulla torta, spatolandola con un cucchiaio; sistema poi i frutti rossi, stando a 3 centimetri dal bordo. Lascia riposare in frigorifero un paio d’ore, dopodichè decora a piacere (io scagliette di cioccolato bianco e granella di pistacchio).

Ed ecco pronta la torta Sorrento! Ideale a qualsiasi ora! In questo caso l’ho assaporata a merenda con una calda tazza di tè al limone ed ho acceso una profumatissima candela di CANDLE.ST: pregando che la luce porti la fine di questo brutto periodo!
Cosa aspetti? Vai su https://candle.st/ e crea la tua candela personalizzata! Puoi scegliere tre formati e tantissime profumazioni!

 

❤ Ti è piaciuta questa ricetta? ❤
Bene! Continua a seguirmi sulla mia
pagina Facebook ANGELA PASSIONE CUCINA
per restare sempre aggiornato!!!

Qui dal mio blog puoi scaricare il testo di ogni ricetta
cliccando sul simbolo pdf presente in cima ad ogni articolo.
Se invece volete seguire la preparazione passo passo,
iscrivetevi al mio canale YOUTUBE e non ve ne pentirete!

Mi trovate anche su InstragramTwitter…. e Pinterest!
Seguimi e sarai sempre aggiornato!