Pesto di asparagi

Con il pesto di asparagi, oggi voglio proporvi un’altra variante di questa deliziosa salsina per condire dell’ottima pasta o perchè no, da utilizzare come dip in simpatici aperitivi! Dopo il classico per eccellenza pesto alla genovese, vi ho proposto il pesto di peperoni, il pesto di zucchine ed il pesto di rucola. Oggi voglio farvi provare il pesto agli asparagi!
Allacciate il grembiule!

Pesto di asparagi

 

INGREDIENTI

  • 1 mazzetto di asparagi
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaino di lemon grass
  • 1/2 cucchiaino raso di aglio in polvere
  • 6 cucchiai di olio di oliva
  • una spolverata di noce moscata
  • sale a gusto

PROCEDIMENTO

 

In questa ricetta vedete che utilizzo gli asparagi surgelati: quando acquisto più mazzetti di asparagi per conservarli li cuocio a vapore per metà del loro tempo totale di cottura. A metà cottura li faccio raffreddare in acqua e ghiaccio e li surgelo, utilizzandoli all’occorrenza.

Procedo con la ricetta: metto gli asparagi ancora surgelati in una pentola con dell’acqua e porto a temperatura.

Quando l’acqua bolle, lascio cuocere ancora per 15 minuti; dopodichè li scolo e li rimetto in pentola.

Aggiungo agli asparagi appena cotti, parmigiano, lemon grass, aglio in polvere e noce moscata e do una prima frullatina con il frullatore ad immersione.

Aggiusto poi di sale e aggiungo l’olio e frullo ancora un pochino fino ad ottenere un composto cremoso.

Questo pesto di asparagi è ottimo per condire una buona pasta, ma ve lo consiglio anche come salsina di accompagnamento per patatine o crostini vari per i vostri aperitivi!

  • Ecco qui la video ricetta passo passo ⬇ ⬇ ⬇

 

Ti è piaciuta questa ricetta?

Bene! Allora continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook ANGELA PASSIONE CUCINA per restare sempre aggiornato!!!

Qui dal mio blog puoi scaricare il testo di ogni ricetta cliccando sul simbolo pdf presente in cima ad ogni articolo. Se invece volete seguire la preparazione passo passo, iscrivetevi al mio canale YOUTUBE e non ve ne pentirete!

Mi trovate anche su InstragramTwitter…. e Pinterest! Seguimi e sarai sempre aggiornato!

Precedente Bavarese al melone Successivo Dr. Goerg - prodotti biologici a base di cocco