Crea sito

Pasta fredda ai peperoni

La pasta fredda è un “must” della stagione estiva: quando il caldo ci fa perdere la voglia di passare troppo tempo ai fornelli…quando le giornate si allungano e piuttosto che stare in casa si preferisce fare un bel pic nic all’aperto…ed è in queste situazioni che la pasta fredda ci delizia il palato! Noi la adoriamo e come verdura estiva siamo innamorati dei peperoni ed è così che ho deciso di fare un bel piatto di pasta fredda ai peperoni! Pochi ingredienti per un piatto goloso e semplice!
Cos’aspettate? Allacciate i grembiuli e via in cucina!

 

  • Ecco qui la video ricetta passo passo ->

 

 

Pasta fredda ai peperoni

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 350 g di pasta (nel mio caso conchiglie gluten free “Wellfood”)
  • 1 peperone grande
  • 50 g di olive nere a rondelle
  • 50 g di olive verdi a rondelle
  • 1 rametto di origano fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 7 cucchiai di olio d’oliva
  • 200 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 ciuffo di basilico

PREPARAZIONE

Inizio col pulire bene il peperone: dopo averlo lavato elimino tutte le venature bianche all’interno ed i semi. Lo taglio a listarelle e poi in tocchetti non troppo piccoli.

In un’ampia padella metto a soffriggere lo spicchio d’aglio nei cinque cucchiai d’olio e una volta che l’olio si è aromatizzato, aggiungo i peperoni, tutte le rondelle di olive, aggiusto di sale e dopo una bella mescolata, lascio cuocere con coperchio, in modo che ci sia una bella cottura omogenea, evitando la frittura delle verdure.

Intanto metto a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

A parte preparo un sughetto velocissimo: in un padellino metto il rimanente olio, l’aglio in polvere e la passata di pomodoro. Aggiungo il basilico spezzettato a mano e lascio restringere per una decina di minuti.

Quando tutte le cotture sono terminate è arrivato il mio momento preferito: amalgamare insieme tutti i sapori!!!

Scolo la pasta e la condisco con i peperoni e l’origano.

Siccome ad alcuni dei miei ospiti non piace la pasta senza sugo, la riduzione di passata che ho fatto, l’ho servita utilizzandola come decorazione del piatto, così ogni commensale ha potuto decidere se amalgamare la salsa alla pasta o perchè no, intingere un tozzetto di pane al suo interno!

Ed il piatto è servito! Servo i conchiglioni freddi, ma voi potete anche gustarli da caldi…come preferite!

Come la mangerete, sta a voi deciderlo! Ma vi assicuro che questa pasta fredda ai peperoni è buonissima!

❤ Ti è piaciuta questa ricetta? ❤
Bene! Continua a seguirmi sulla mia
pagina Facebook ANGELA PASSIONE CUCINA
per restare sempre aggiornato!!!

Qui dal mio blog puoi scaricare il testo di ogni ricetta
cliccando sul simbolo pdf presente in cima ad ogni articolo.
Se invece volete seguire la preparazione passo passo,
iscrivetevi al mio canale YOUTUBE e non ve ne pentirete!

Mi trovate anche su InstragramTwitter…. e Pinterest!
Seguimi e sarai sempre aggiornato!