Mini cheesecake di zucchine

Oggi prepareremo insieme delle golosissime mini cheesecake di zucchine! Piccoline, da servire come antipasto o durante un aperitivo in compagnia!
Le delicate zucchine , accompagnate da una base croccante e da una cremosissima farcia al formaggio! Vi ho fatto venire l’acquolina in bocca? Allora allacciate i grembiuli e via in cucina!

  • Ecco la video ricetta passo passo ->

Mini cheesecake di zucchine

INGREDIENTI (per 6 mini cheesecake)

– per la base

  • 150 g di tarallini
  • 100 g di burro

– per la crema

  • 1 cucchiaino d’olio
  • 100 g di zucchine essiccate (si consiglia “Green Berry”)
  • q.b. di dragoncello essiccato (si consiglia “Green Berry”)
  • 250 g di formaggio spalmabile
  • 40 g di surimi
  • q.b. aglio in polvere

PREPARAZIONE

La prima cosa che faccio è quella di mettere in ammollo per un quarto d’ora in acqua tiepida le zucchine essiccate. Ne metto da parte qualcuna di una forma quanto più simile possibile l’una dall’altra senza metterli appunto in ammollo, perché le utilizzerò per la decorazione.

Intanto che le zucchine si ammorbidiscono metto a sciogliere il burro e trito i taralli con un batticarne, dopo averli messi in un sacchetto. Non riduceteli troppo in polvere ma nemmeno lasciateli troppo grossolani.

Fatto ciò unisco il burro ai taralli e mescolo fino a creare un composto ben amalgamato.
Io ho utilizzato una teglia da muffin perché ho preparato delle cheesecake monoporzione, ma se voi volete fare un’unica cheesecake utilizzate uno stampo a cerniera di massimo 20 cm di diametro.

Spennello la teglia da muffin con un po’ d’acqua, In modo tale che una volta che adagio la pellicola trasparente aderirà bene alle pareti.
In ciascuna cavità aggiungo un cucchiaio di composto di tarallo e lo compatto bene con l’aiuto del dorso del cucchiaio e anche utilizzando un bicchiere in modo da renderlo ben pareggiato.

Lascio riposare in frigo giusto il tempo di preparare la crema di farcitura.
Metto a scaldare in padella un po’ di olio e aggiungo le zucchine leggermente strizzate e aggiusto di aglio. Non privo le zucchine totalmente di acqua in modo da facilitare la cottura.

Personalmente le lascio cuocere massimo un quarto d’ora perché mi piacciono che restino belle croccanti, così che nella crema si senta comunque un po’ di croccantezza data da queste ultime. Se invece voi preferite una crema più vellutata cuocetele totalmente fino a che diventino molto morbide.

In un contenitore alto aggiungo le zucchine ancora calde, un po’ di dragoncello essiccato e la crema spalmabile al formaggio. Con l’aiuto di un minipimer riduco quindi in crema.

Prendo di nuovo la mia teglia da muffin e metto un cucchiaio abbondante di crema sulla mia base di taralli e livello bene con il dorso di un cucchiaio.

Decoro con le fettine di zucchine essiccate che avevo messo precedentemente da parte e delle fettine sottili di surimi.

Copro con della pellicola, evitando che entra a contatto con la crema per non inficiare sul risultato estetico finale e ripongo in frigorifero per almeno un’ora o comunque fino al tempo di servirli.

E buon appetito!


❤ Ti è piaciuta questa ricetta? ❤
Bene! Continua a seguirmi sulla mia
pagina Facebook ANGELA PASSIONE CUCINA
per restare sempre aggiornato!!!

Qui dal mio blog puoi scaricare il testo di ogni ricetta
cliccando sul simbolo pdf presente in cima ad ogni articolo.
Se invece volete seguire la preparazione passo passo,
iscrivetevi al mio canale YOUTUBE e non ve ne pentirete!

Mi trovate anche su InstragramTwitter…. e Pinterest!
Seguimi e sarai sempre aggiornato!

 

Precedente Green Berry - Azienda agricola Successivo Valdigrano - materie prime di alta qualità