Zuppa contadina

IMG 1619 720x909 Zuppa contadina
Zuppa contadina un ottimo primo piatto,ideale per giornate fredde come in questi giorni in cui la primavera stenta a farsi avanti, almeno qui al nord dove una settimana fà sembrava fosse esplosa addirittura l’estate, con temperature che superavano i ventisette gradi. E io che pensavo a postarvi già ricette fredde, tra cui gelati, ghiaccioli, centrifugati; ecco mi ero fatta la lista di bellissime ricette colorate e leggere proiettata verso l’estate disillusa dal caldo assillante e prematuro. Ritirati fuori piumoni e maglioncini, anche a tavola il calo repentino della temperatura passando dai quasi trenta gradi ai miseri sei gradi che solo a leggere quel 6 brrrr il freddo si fa sentire pungente con il desiderio di mangiare qualcosa di caldo se non proprio bollente, quindi stasera ho pensato di preparare una bella zuppa di verdure e cereali secondo gli ingredienti in frigo e dispensa, è nata cosi la zuppa contadina. Ricetta semplice ma molto gustosa la zuppa contadina, perché a base di farro, orzo, carote, patate, sedano, zucchine insomma preparata appunto con ciò che mi ritrovo in frigorifero; e devo dirvi che stasera ci sta proprio tutta, con questo cielo grigio, il vento freddo che soffia forte tanto da far vibrare i vetri. Spero di svegliarmi domani e trovare il cielo bello azzurro, il sole alto e caldo illuminare tutta casa sopratutto il mio regno, la mia cucina e finalmente preparare le ricette di stagione pensate per voi, intanto stasera porto in tavola la mia deliziosa e semplice zuppa contadina, anzi salvatevi la ricetta perchè oltre che bella calda questa zuppa deliziosa è buona anche da fredda; seguitemi in cucina segnatevi gli ingredienti della zuppa contadina e buon appetito.

Zuppa contadina
Ingredienti per 4 persone

2,5 l di brodo vegetale
4 carote
2 patate
2 gambi di sedano
1 cipolla
2 zucchine
olio extravergine d’oliva
120 g di orzo perlato
100 g di farro
sale e pepe
Preparazione
Lavate sia l’orzo che il farro, lasciandoli poi ammollo in acqua due ore. Mondate, lavate e tagliate a dadini carote, patate, sedano, cipolla e zucchine. Fate soffriggere poi in poco olio, aggiungete il brodo e fate cuocere per pochi minuti da quando inizia a bollire, unite quindi l’orzo e continuare a cuocere per 45 minuti, a fuoco medio-basso. Aggiustate di sale e pepe, servite con un filo d’olio extra vergine d’oliva e peperoncino se piace.

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.