Risotto allo champagne,con caviale e mazzancolle

image85 Risotto allo champagne,con caviale e mazzancolle
Risotto allo champagne,con caviale e mazzancolle,uno dei miei piatti preferiti,molto gradito anche da amici e parenti,frequentemente richiesto.Gusto insolito,elegante alla vista e delicato al palato,il risotto allo champagne,con caviale e mazzancolle,tengo molto a questo piatto,ideale per le grandi occasioni,un compleanno,per un’ospite speciale,per le feste da calendario,una cena o un pranzo romantico,o semplicemente per coccolare e deliziare i palati di chi siede alla mia tavola.Facile e veloce da preparare,e se la panna da cucina è fatta in casa,si usa un buon champagne(adesso vendono anche le bottiglie piccole),oppure un buon spumante italiano brut,mazzancolle fresche,ahimè il caviale non è facilmente reperibile e costa un occhio della testa,e purtroppo bisogna accontentarsi del suo surrogato,il risultato finale,lascia senza parola,per la sua delicatezza,e chiede d’obbligo il bis.Risotto allo champagne,con caviale e mazzancolle vediamo come si prepara,entrate pure nella mia cucina,sentirete che bontá.

Risotto allo champagne,con caviale e mazzancolle

360 gr di riso
1 l di acqua bollente
50 gr burro
1 scalogno
600 ml Champagne (oppure un buon spumanate brut)
30 mazzancolle
1 vasetto piccolo di caviale(oppure di surrogato di caviale rosso)
300 ml di panna da cucina
sale qb

Sgusciare le mazzancolle,e togliere il filino nero,lasciarne qualcuna con il pezzo finale attaccato per decorare il piatto.Sciacquare bene con acqua corrente,e tagliate a pezzetti.

Mettete il burro in una casseruola e fatelo sciogliere dolcemente, a fuoco basso,unite quindi lo scalogno tagliato a fettine sottili e fatelo dorare.

Unire le mazzancolle far cuocere per pochi mimuti togliere e tenere da parte.

Alzate la fiamma, aggiungete il riso, e fatelo tostare mescolando per qualche minuto.

Unite lo Champagne e, senza smettere di mescolare, lasciatelo evaporare a fuoco alto.

Versate un mestolo di acqua bollente salare e cuocere,a metá cottura unire le mazzancolle tenute da parte.

Aggiungendo altra acqua bollente a mano a mano che viene assorbita,portare a cottira.

Qualche minuto dalla fine della cottura,unire la panna da cucina,mescolare e terminare la cottura.

Togliete il risotto dal fuoco quando è al dente, regolate di sale, unire 4 cucchiai di caviale e mantecare per alcuni minuti.

Servire impiattando il riso con un coppapasta,decorare con il resto del caviale e le mazzancolle intere,con la coda tenute da parte.

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.