Rigatoni alla mimosa

%name Rigatoni alla mimosa
Rigatoni alla mimosa, ricetta abruzzese per la nuova tappa del contest giro dei primi,indetto da Pasta di Canossa e da La Melagrana – Food Creative Idea, questa volta tocca ai rigatoni e un bel viaggio culinario in Abruzzo, con una ricetta semplice, delicata e deliziosa.La cucina tradizionale abruzzese è legata a origini sia pastorali che marinare, gli alimenti più utilizzati sono: il pane, la pasta, la carne, i formaggi e il vino. Tra i migliori prodotti abruzzesi famosi in tutto il mondo troviamo lo zafferano, coltivato nell’altopiano di Navelli, gli arrosticini di pecora, gli spaghetti alla chitarra e il prestigioso vino Montepulciano d’Abruzzo. La scelta del condimento per i rigatoni di Pasta di Canossa mi ha orientato immediatamente su qualcosa di semplice che valorizzasse un prodotto tipico abruzzese e che legasse bene con i rigatoni, cosa che con il condimento alla mimosa ricetta abruzzese senti a ogni boccone, il profumo dello zafferano non altera e copre tutto il gusto di questa magnifica pasta. A ogni boccone assapori il gusto e il profumo del grano, come solo una buona pasta di qualità sa fare, grande azienda familiare quella del pastificio di Pasta di Canossa dove tradizione e innovazione camminano a braccetto. É vero il condimento è semplice ma con i pistilli di zafferano di ottima qualità non il Navelli che non sono riuscita a procurarmi e la panna da cucina fatta in casa si, avete letto bene panna da cucina fatta in casa, questo il mio tocco personale alla semplice ricetta tradizionale abruzzese, credetemi il gusto cambia. Seguitemi in cucina, provare per credere, mani in pentola e prepariamo insieme questi delicati maccheroni alla Mimosa ricetta abruzzese.

%name Rigatoni alla mimosa

Rigatoni alla mimosa

Per 4 persone
360 gr di rigatoni di Pasta di Canossa
pistilli di zafferano o 1 bustina in polvere
200 gr di panna da cucina

Per la panna da cucina fatta in casa
100 gr di latte
200 gr di olio di semi
1 pizzico di sale

Preparazione
Fate cuocere in acqua salata al dente i rigatoni di Pasta di Canossa. Nel frattempo in mezza tazzina da caffè di acqua di cottura della pasta mettete a bagno i pistilli di zafferano.
%name Rigatoni alla mimosa
Preparate la panna da cucina mettendo in un mixer il latte, un pizzico di sale e iniziate a far girare al massimo e aggiungendo l’olio a filo dal boccale fino a quando il tutto sarà montato e bello cremoso, proprio come si fa con la maionese, ci vogliono solo due minuti a prepararla.
%name Rigatoni alla mimosa
Scaldate a fuoco basso la panna spegnete e unite mescolando l’acqua con lo zafferano tenendo da parte i pistilli per la decorazione del piatto.
%name Rigatoni alla mimosa
In una ciotola capiente mettete i rigatoni di Pasta di Canossa ben scolati e cotti al dente, unite la panna aromatizzata con lo zafferano, mescolate e servite decorando con i pistilli di zafferano e a piacere con una macinata di pepe colorato e servite.
%name Rigatoni alla mimosa
Con questa ricetta partecipo al contest #girodeiprimi indetto da Pasta di Canossa e La Melagrana – Food Creative Idea
%name Rigatoni alla mimosa

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.