Pizzoccheri

image36 PizzoccheriI Pizzoccheri é uno dei primi piatti della tradizione lombarda che piú mi ha incuriosito di provare quando più di 20 anni fá quando mi trasferii dal sud qui a Bergamo,ne ricordo ancora adesso il profumo e al primo boccone lo scelsi come protagonista della mia permanenza fissa.Un piatto facile,non troppo impegnativo e mille modi in cui proporlo,come variante al posto delle verze,le coste anzi vi dirò io amo unire tutte e due le verdure,e anche con il cambio di formaggi ogni volta possiamo dare un gusto diverso a questi pizzoccheri.Per fortuna anche le mie figlie e il marito li hanno sempre adorati,specialmente la mia figlia grande li stradora,li vuole pieni di formaggio filante e anche se é un piatto piuttosto energetico ideale nel periodo invernale a casa mia non si resiste e si mangia anche quando il caldo soffoca,anzi quando in agosto prepariamo le valige per le nostre vacanze in Salento,lasciamo un angolino in valigia per farci stare una scatola di Pizzoccheri.Dopo tanti giorni di alta temperatura da ieri sera qui piove e quindi noi ne approfittiamo per gustarcene un bel piatto domani per il pranzo domenicale,ho deciso che li servirò nei cocci passati per qualche minuto in forno e voi siete curiosi di provarli? Dai scrivete gli ingredienti nella vostra lista della spesa e poi vi aspetto qui,stavolta curiosa io di sapere se sono stati di vostro gradimento.I pizzoccheri é una delle quattro ricette presente sul mensile con cui ho iniziato una collaborazione,quindi ogni mese potete leggermi e dirmi se vi piacciono le mie ricette proposte e provate per voi nella rubrica “Stagioni e Tradizioni”,appunto sul mensile “Di Tutto Cucina” in edicola ogni fine mese,quindi proprio questi giorni.

Ingredienti per 4 persone

320g di pizzoccheri
160g di patate
150 gr di verze
160g di formaggio semigrasso tipo Valtellina casera
100g di parmigiano
2 spicchi d’aglio
pepe

PREPARAZIONE

In una pentola con abbondante acqua salata, già portata a ebollizione, versate le patate tagliate a dadini e le verdure a piccoli pezzi

Dopo 5 minuti aggiungere i Pizzoccheri

Fare bollire per 12-15 minuti

Scolare con un mestolo forato e metterne una parte in una teglia

Cospargere con parmigiano e fettine sottili di formaggio e proseguire alternando i componenti

Versare il burro fuso soffritto insieme all’aglio

Pepare a piacere e servire in piatti caldi.

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.