Pesto di spinaci

IMG 9244 720x630 Pesto di spinaci
Pesto di spinaci, proprio una bella scoperta, saporito, goloso e leggero; sono appassionata di pesto e oltre al classico con basilico mi piace provarne in tanti modi e come vi ho scritto in un altro articolo ne troverete tanti nel mio blog per tutta l’estate, stagione ideali visto il caldo e la poca voglia di stare ai fornelli. Anche per il pesto di spinaci vi consiglio di non limitarvi a utilizzarlo solo per condire la pasta, ma provatelo come accompagnamento a dei crostini, per condire le patate, come base per il pesce; lasciatevi guidare dalla fantasia e dal caldo vedrete che bei piatti riuscirete a realizzare con vostra stessa sorpresa per il mix di sapori e profumi di questo semplice pesto di spinaci. Potete preparare il pesto di spinaci in anticipo e conservare in barattoli di vetro sterilizzati in frigo avendo cura di ricoprire la superficie del pesto con abbondante olio. Per questa ricetta vi raccomando spinaci freschi con foglie tenere e croccanti, e di non lasciarli in frigorifero più di uno o due giorni prima di preparare il pesto di spinaci. Vi saluto, e vi ricordo che trovate le mie ricette inedite anche sulla rivista “Ora”.

Pesto di spinaci
Ingredienti:

300 g di spinaci freschi
50 g di pecorino
40 g di parmigiano reggiano
100 ml di olio extravergine d’oliva
1/2 spicchio d’aglio
100 g di noci
2 filetti d’acciuga sott’olio
sale
pepe
Preparazione:
Mondate e lavate gli spinaci utilizzate solo le foglie, tamponatele con un canovaccio e asciugatele bene. In un mixer unite gli spinaci, il pecorino e il grana grattugiati, l’aglio, le noci, i filetti d’acciuga ben gocciolati dall’olio di conservazione, regolate di sale e pepe. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso, trasferite in un recipiente, unite l’olio e mescolate. Fate riposare coperto per 30 minuti, conservate poi il pesto di spinaci in frigorifero in barattoli di vetro, coperto da abbondante olio 2-3 giorni.

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.