Lasagne allo zafferano e zucchine

IMG 0512 720x953 Lasagne allo zafferano e zucchine
Lasagne allo zafferano e zucchine, una variante alle classiche lasagne, con un tocco di colore, molto delicate e sfiziose. Le lasagne allo zafferano e zucchine, sono un primo piatto con i colori del sole per dare il benvenuto alla primavera anche in tavola, un piatto leggero facile da preparare e direi anche elegante, ideale per occasioni speciali come il pranzo della Pasqua ormai alle porte. Seguitemi nella mia cucina, vediamo come si preparano queste colorate e deliziose lasagne allo zafferano e zucchine.
Lasagne allo zafferano e zucchine
Ingredienti

250 g di lasagne fresche
400 ml di besciamella allo zafferano
4 zucchine
180 g di Stracchino
100 g di Parmigiano grattugiato
sale
olio extravergine d’oliva
pepe rosa
Preparazione
Lavate le zucchine, grattugiatele a strisce fatele cuocere in una padella con un filo di olio extravergine d’oliva. Salate, pepate e fate cuocere a fiamma media per pochi minuti in modo che rimangano croccanti. Preparate le lasagne, distribuite sulla base della teglia un velo di besciamella allo zafferano disponete un primo strato di sfoglia, la besciamella e proseguite con un i fiocchi di stracchino, le zucchine e una spolverata di parmigiano. Continuate fino a esaurire tutti gli ingredienti, concludendo con la besciamella rimasta e abbondante parmigiano. Mettete in forno già caldo, fate cuocere a 180°C per circa 30 minuti; coprite la superficie con un foglio di alluminio o carta forno lasciandola scoperta solo negli ultimi 5 minuti di cottura, per evitare che si colori eccessivamente. Servite con una generosa spolverata di parmigiano e pepe rosa macinato al momento.

Besciamella allo zafferano
Ingredienti

1 bustina di zafferano(io pistilli)
500 ml di latte
50 grammi di burro
50 grammi di farina
noce moscata
sale
pepe
Preparazione
Scaldate il latte insieme allo zafferano, nel frattempo fate sciogliere il burro in un pentola a fuoco basso, insaporite con un pizzico di sale, una grattugiata di noce moscata, aggiungete la farina a pioggia. Mescolate il tutto in modo energico con una frusta per evitare che si formino i grumi. Unite il latte al composto, fate addensare la besciamella sul fuoco basso per cinque o sei minuti, dovrete ottenere una salsa colorata che aggiungerete ai vostri piatti.

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.