Lasagne al pesto di pistacchi

Lasagne al pesto di pistacchi, piccoli scrigni golosi preparati in mono porzioni. Un primo piatto buono ed elegante, che si prepara in poco tempo. Le sfoglie di lasagna fresca preparate in casa o comprate, accolgono un ripieno cremoso che si ripete per pochi strati completato da un prosciutto cotto dal gusto deciso. Le lasagne al pesto si preparano anche il giorno precedente e al momento di servirle, basta riscaldarle in forno per pochi minuti. Potremmo definirla anche ricetta anti spreco, perché con le lasagne diciamo la verità siamo sempre di manica larga, preparandone disi esagerate. Con la monoporzione, oltre ad avere un bel effetto visivo, non avrete avanzi. Invece di utilizzare la besciamella questa volta ho deciso di stemperare la ricotta fresca con il pesto, cosi per dargli un gusto diverso ma sempre goloso.

%name Lasagne al pesto di pistacchi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Lasagne al pesto di pistacchi

  • 300 gLasagne all’uovo fresche
  • 10 foglieBasilico fresco
  • 150 gScamorza affumicata
  • 200 gPistacchi
  • 50 gNocciole tostate
  • 400 gRicotta di pecora
  • 30 gFormaggio grattugiato
  • 150 gProsciutto cotto di praga
  • Olio extravergine d’oliva
  • 200 mlLatte

Preparazione lasagne al pesto di pistacchi

  1. Pestate i pistacchi con le nocciole, le foglie di basilico  e due cucchiai di olio extravergine d’oliva a filo per qualche minuto, possibilmente nel mortaio. Quando comincia a diventare cremoso aggiungete il pepe, 10 gr di formaggio grattugiato. Lavorate il tutto ancora per qualche minuto e fino a quando il pesto risulterà cremoso. Stemperate la ricotta con il latte, aggiungetela al pesto di pistacchi e mescolate bene così da eliminare eventuali grumi. Controllate la sapidità. Cospargete il fondo della pirofila rivestita con la sfoglia di lasagna con il pesto cremoso. Continuate con il prosciutto cotto alla brace, pezzetti di scamorza. Alternate gli strati fino a terminare tutti gli ingredienti, finite l’ultimo strato con il parmigiano grattugiato. Infornate le lasagne in forno ventilato a 180° per 30 minuti circa. Tagliatele e servitele dopo averle fatte intiepidire. Potete preparare le lasagne al pesto anche in porzioni singole, per un’occasione speciale.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.