Involtini di verza con salsiccia fresca

image38 Involtini di verza con salsiccia fresca
Involtini di verza con salsiccia fresca,tipico piatto del sud italia,un secondo sfizioso e goloso.Il suo ripieno è davvero molto appetitoso.Colorati e semplici,questi involtini di verza sono perfetti anche appena tiepidi, accompagnati da un buon pane casareccio.Li avete mai provati questi golosi involtini di verza con salsiccia fresca?Buonissimi e fanno gola anche a chi non ama la verza,vista la presenza profumata e saporita della salsiccia fresca,conquistano anche il palato dei ragazzi che fanno mille brutte faccie davanti alle verdure,ecco con questa ricetta noi mamme non ci arrabbiamo per fargli mangiare le verdure e loro sorridono golosamente davanti a questo piatto. Anche questa é una delle quattro ricette che troverete sul mensile “Di Tutto Cucina” in uscita proprio questi giorni e con il quale ho iniziato una bellissima collaborazione,sono troppo contenta per la possibilitá di far conoscere il mio blog e piacevolmente curiosa della scoperta di ricette regionali da provare e proporre.Vediamo come si fanno questi involtini di verza con salsiccia fresca?In questi giorni di ritorno al fresco e alla pioggia ci vuole proprio una bella ricetta calda e saporita.

INGREDIENTI:

Per 4 persone
4 foglie di verza
200 gr di salsiccia
1 uovo
1 cucchiaio di parmigiano
1 cucchiaio di pan grattato
8 fette di scamorza affumicata
1/2 cipolla
3 cucchiai di olio extravergine
3 cucchiai di salsa di pomodoro

Procedimento
Lavare le foglie di verza, scegliere le più chiare e tenere, abbastanza grandi,sbollentare in una pentola con acqua per pochi minuti
Le foglie non devono spaccarsi, ma cuocersi leggermente e risultare morbide ma intatte, quindi non giratele. Scolare dopo circa 5 minuti di cottura e adagiare delicatamente aprendole su un piano di lavoro o su un tagliere a raffreddarsi
In una padella mettere un cucchiaio d’olio e la salsiccia privata del budello,far cuocere coperto a fuoco moderato per 7/8 minuti schiacciando con la forchetta per scompattare la salsiccia e girando di tanto in tanto. Mettere la salsiccia cotta in una ciotola e aggiungere il parmigiano e il pan grattato, mescolare e aggiungere l’uovo,amalgamare quindi l’uovo al composto.Preparare l’involtino disponendo al centro della foglia di verza due fette di scamorza e due cucchiai di composto di salsiccia ,chiudere le foglie di verza formando gli involtini. Eseguire quest’operazione per tutte le foglie di verza.Scaldare in padella la cipolla precedentemente tritata con due cucchiai di olio, appena dorata, aggiungere gli involtini,fate cuocere a fuoco moderato, un paio di minuti per parte, dopo di che aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, coprire e lasciar cuocere a fuoco basso per 10 minuti, scoprire quindi e far completare la cottura a fuoco moderato per ancora 5/6 minuti girando di tanto in tanto gli involtini.Servire gli involtini con qualche cucchiaio di salsa di pomodoro cotta precedentemente.

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.