Insalata di finocchi con pompelmo e uvetta

IMG 3117 720x984 Insalata di finocchi con pompelmo e uvetta
Insalata di finocchi con pompelmo e uvetta, ideale per una cena o un pranzo leggero per affrontare il caldo esagerato esploso in questi giorni. Non so a voi ma è proprio il primo caldo che non sopporto poi,piano piano ci si abitua e si impara a gestirlo iniziando dai pasti; piatti freddi con il minimo di cottura e magari farne proprio a meno di accendere i fornelli. Qui ci vengono d’aiuto salumi, frutta, formaggi e le immancabili insalate oltre che tartare di pesce o carne, non so voi ma io le adoro e quindi preparatevi perchè da qui a settembre vi scriverò tantissime versioni d’insalate. Per la cena con la mia family questa sera ho scelto di preparare Insalata di finocchi con pompelmo e uvetta, davvero leggera ma arricchita dagli agrumi per la presenza del pompelmo, l’uvetta secca, e qualche pezzo di formaggio; un’insalata semplice e leggera si ma deliziosa e gustosa magari in porzioni abondanti accompagnata da crostini di pane, grissini, fette biscottate e perfetta per la cena o il pranzo. Insalata di finocchi con pompelmo e uvetta, e anche per i fissati delle diete credo sia di gradimento, mangiare senza sentirsi in colpa; perfetta anche per il pranzo di lavoro fuori casa e se la giornata è partita male aggiungete colore e un gusto in più unendo qualche bel fiore commestibile del vostro colore preferito, vedrete che vi torna il sorriso in un attimo. Buon appetito,eh alla prossima ricetta. Vi ricordo che trovate altre mie ricette inedite sulla rivista Ora.
IMG 2903 320x437 Insalata di finocchi con pompelmo e uvetta

Insalata di finocchi con pompelmo e uvetta
Ingredienti

2 finocchi
2 pompelmi
200 gr di misticanza
200 gr di asiago
2 cucchiai di uvetta
5 cucchiai di olio evo
sale
pepe nero
Preparazione
Ammollate l’uvetta per 10 minuti in acqua tiepida. Lavate l’insalata asciugatela, lavate il finocchio e tagliate a fette molto sottili. Pelate a vivo i pompelmi e ricavatene fette sottili senza pellicina, tagliate a cubetti l’asiago. Componete l’insalata alternando tutti gli ingredienti, condite con l’olio evo, sale e abbondante pepe macinato al momento.

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.