Grissini ai semi di papavero

image22 663x1024 Grissini ai semi di papavero
Grissini ai semi di papavero e olio al ginepro,finalmente ho iniziato a usare anch’io l’esubero del lievito madre,cioè il rimanente lievito meno attivo di ogni rinfresco e,se questo si fá frequentemente perché si panifica appunto spesso,è un vero dispiacere dover buttare l’avanzo chiamato esubero.Era da tempo che pensavo di provare a preparare i grissini,cosa molto semplice devo dire e quindi all’ultimo rinfresco fatto ho tenuto da parte sempre in frigorifero l’esubero di lievito madre e domenica pomeriggio ho impastato i grissini,potevo farli semplici essendo la prima volta ma se non ci metto un pizzico di mio non sono contenta,guardando in dispensa avevo semi di papavero che ho unito all’impasto stesso e non solo sulla superficie e dell’olio aromatizzato al ginepro ed ecco i miei primi grissini ai semi di papavero e olio di ginepro.Certo non sono bellissimi e perfetti ma è proprio quello che mi piace farvi notare il fatto che non per forza devono essere come quelli comprati visto che sono fatti da macchine e non da mani,quindi fattibili da tutti senza pretendere da subito la perfezione che magari verrá con il tempo e volete mettere farli in casa e senza additivi e conservanti? Dai provate a prepare anche voi i grissini ai semi di papavero e,se non avete esubero di lievito madre sostituitelo con il lievito di birra fresco non piú di 10 gr per ogni mezzo chilo di farina,per cui sui grammi totali della ricetta che segue ne bastano solo due grammi.Seguitemi in cucina vi insegno come si fanno i miei grissini ai semi di papavero e olio al ginepro.

Ingredienti
60 gr di esubero lievito madre
120 gr di acqua
200 gr di farina 1 macinata a pietra
40 gr di olio al ginepro oppure olio extravergine d’oliva
10 gr di sale
2 cucchiai di semi di papavero
1 cucchiaino da caffè di miele di castagno

Per la superficie
1 cucchiaio di olio al ginepro oppure extravergine d’oliva
1/2 tazzina da caffé di acqua
1 cucchiaio di semi di papavero

Procedimento
Sciogliere l’esubero di lievito madre nell’acqua,aggiungere la farina cominciando a impastare,unire il sale continuando ad impastare.Aggiungere adesso l’olio a filo,il miele e i semi di papavero,continuare a lavorare l’impasto fino ad ottenere un impasto liscio.Mettete l’impasto in una ciotola coprire con pellicola e fare riposare in forno spento per circa due ore o almeno fino a quando l’impasto si sará gonfiato leggermente.Trasferire l’impasto sul tavolo da lavoro e iniziare a staccare piccoli pezzi e lavorandoli con le dita dovrete ricavare dei salsicciotti della lunghezza e grandezza che desiderate.Rivestire adesso la leccarda del forno con carta forno e adagiare mano a mano i grissini,quando avrete terminato lasciare riposare ancora 1 ora ,passato il tempo preriscaldare il forno a 200º gradi.
image23 150x150 Grissini ai semi di papavero
Appena il forno giunge a temperatura spennellare i grissini con poco olio e acqua mischiati in una tazzina e finire spolverando la superficie con i semi di papavero.
image24 150x150 Grissini ai semi di papavero
Cuocere in forno per 15-20 minuti a 190º gradi,controllando la cottura varie volte affinchè non bruniscano eccessivamente.Far raffreddare e consumare a proprio piacimento,con formaggi,salumi,creme di verdure o legumi,sott’oli.Potete conservare i grissini ai semi di papavero in vasetti di vetro o in sacchetti per alimenti.
image25 150x150 Grissini ai semi di papavero

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.

2 Risposte a “Grissini ai semi di papavero”

I commenti sono chiusi.