Fusilli fatti in casa al tegamino

Fusilli fatti in casa al tegamino, con provola affumicata e salsiccia, che profumo oggi nella mia cucina con questo piatto. Di solito si preparano per il pranzo della domenica, ma le mie figlie ne sono golose e ho deciso di fargli una sorpresa per il pranzo di oggi. Adoro preparare la pasta fatta in casa, sopratutto questo formato i fusilli in cui si utilizza il ferretto per arrotolarli. Sembra difficile ma non lo è, la cosa importante è procurarsi appunto il ferretto. I fusilli sono preparati con un impasto semplice di solo farina di semola rimacinata e acqua, si lavora un pò l’ impasto si lascia riposare, si formano i fusilli, é davvero un gioco. Visto che la giornata è fredda e piovosa, ho pensato di accompagnare i fusilli fatti in casa con un bel sugo di pomodoro casereccio, salsiccia e provola affumicata, vero è molto sostanziosa, ma visto il freddo non c’è tanto da sentirsi in colpa a mangiare questa leccornia. Amo tantissimo finire la cottura, e servire la pasta fresca, in questo caso i fusilli nel tegamino singolo di terracotta. Oggi li servo proprio cosi, i fusilli fatti in casa al tegamino e voi che ne dite, mi seguite in cucina? Dai prepariamoli insieme vedrete che deliziosi.

%name Fusilli fatti in casa al tegamino
  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: 90 + 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Semola di grano duro rimacinata
  • 200 g acqua

Ingredienti per il condimento

  • 900 g Polpa di pomodoro
  • 1 cipolla dorata
  • 350 g salsiccia fresca
  • Sale
  • pepe
  • 100 g formaggio grattugiato
  • 250 g provola affumicata
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Disponete la farina a fontana su un piano da lavoro, al centro l’acqua tiepida e iniziate a impastare. Lavorate fino ad ottenere un impasto, liscio e compatto. Lasciate riposare l’impasto 30 minuti coperto. Formate poi con l’impasto dei cordoncini sottili, tagliate dei pezzi di circa 5-6 cm ed arrotolate intorno al ferretto e ruotando prima avanti e poi indietro. Ponete i fusilli su un canovaccio spolverato di semola. Nel frattempo preparate il condimento, fate soffriggere in una pentola con poco olio la cipolla tagliata finemente, unite poi la salsiccia sbriciolata, fate imbiondire e unite la passata. Salate e pepate, quando inizia a bollire coprite e fate cuocere dolcemente per 90 minuti circa. Quando il sugo è pronto fate cuocere i fusilli in acqua salata e scolate al dente. Portateli in una ciotola grande, condite con il sugo di salsiccia, la provola tagliata a pezzetti, una parte del formaggio grattugiato. Mescolate e riempite i tegamini singoli di terracotta, coprite con il formaggio grattugiato rimasto. Infornate a 180°C per 10 minuti e gratinate a 250°C per altri 5 minuti e servite.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.