Fusilli con asparagi e ricci

%name Fusilli con asparagi e ricci
Fusilli con asparagi e ricci, questa volta per il contest giro dei primi indetto da Pasta di Canossa e La Melagrana – Food Creative Idea facciamo un bellissimo viaggio culinario in Sardegna. Non sono mai stata in Sardegna ma ho imparato ad amarla a viverla, nei suoi profumi di terra e mare attraverso gli occhi delle mie amiche, quando mi raccontano con orgoglio della loro terra, faccio davvero un viaggio bellissimo, quasi ne sento il suo odore di terra, il rumore del mare. La Sardegna terra dai due volti, il mare e la montagna, ha un unico ingrediente nelle sue ricette, il profumo e il gusto di quella macchia mediterranea, che assapori con i suoi piatti tradizionali. Tante le ricette di cacciagione accompagnate con finocchio e mirto selvatico, di pesce con alloro e bacche di ginepro, l’ aragosta, il maialino cotto su brace di legno profumato, i formaggi, i dolci di mandorle. Per la seconda tappa del giro dei primi il formato di pasta da abbinare alla Sardegna sono i fusilli di Pasta di Canossa, pasta artigianale trafilata al bronzo, profumata e stuzzicante, quindi la scelta di abbinare un condimento tradizionale a questa pasta speciale mi ha fatto pensare a qualcosa che racchiudesse in poche parole tradizione, innovazione, l’amore per quella terra che racchiude ancora oggi antiche usanze e culture. Avrei potuto scegliere tra i condimenti più classici ma ho scelto qualcosa di semplice che rappresentasse appieno i due volti della Sardegna, il mare e la montagna raccontato in questo piatto, i fusilli con asparagi e ricci, l’amarognolo degli asparagi selvatici che ricorda la montagna silenziosa, dura e i ricci di mare con tutto il loro profumo di mare, che viaggio magnifico. Questo condimento è una variante cagliaritana alla spaghetti o lorighittas con i ricci, unica modifica apportata sta nella cottura della pasta che ho preferito risottata, un metodo di cottura che da alla pasta un gusto maggiore ottenendo così dei fusilli cremosi con asparagi e ricci, finendo il piatto con una grattugiata di lime che conferisce quella profumata freschezza agrumata ma non invadente.

Fusilli con asparagi e ricci

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di fusilli Pasta di Canossa
600 gr di ricci freschi di pescato o 1 vasetto di ricci
2 mazzetti di asparagi selvatici
2 spicchi di aglio
olio axtra vergine d’oliva
la scorza grattugiata di un lime non trattato

Preparazione:
Pulite, lavate gli asparagi e tagliate a piccoli pezzi,in una padella rosolate l’aglio nell’olio extravergine di oliva, togliete appena dorati.
%name Fusilli con asparagi e ricci
Aggiungete gli asparagi tagliati a piccoli pezzi e fate cuocere qualche minuto, unite i fusilli di Canossa, aggiungendo poco per volta acqua calda, come per il risotto. Salate e portate a cottura, tenendo la pasta al dente, quindi aggiungete i ricci. Controllate la sapidità e servite subito, finendo il piatto con una grattugiata di lime.
%name Fusilli con asparagi e ricci
Con questa ricetta partecipo al contest #girodeiprimi indetto da Pasta di Canossa e La Melagrana – Food Creative Idea
%name Fusilli con asparagi e ricci

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.

Una risposta a “Fusilli con asparagi e ricci”

  1. Grande la mia vecchia amica che pur non essendo mai stata in Sardegna ha trovato le parole giuste per definire la terra e i sapori sardi. Grande piatto da provare…….

I commenti sono chiusi.