Chiacchiere

image37 764x1024 Chiacchiere
Siamo in pieno carnevale e non possono mancare loro le chiacchiere,ognuno ha la sua ricetta, questa é la mia ovvero collaudata e apprezzata da chi le ha assaggiate,e sono proprio piaciute,ieri sera a rientro da lavoro ho trovato vassoio e ciotola vuoti solo qualche pezzetto e bricciolotte quá e lá,ed erano davvero tante,non ho fatto in tempo a fare i pacchetti come faccio di solito per farle assaggiare,quindi se non sono avanzate,posso darvi con sicurezza questa ricetta,passatami da una mia zia,invece la forma mi ha insegnato mia mamma,lei le ha sempre fatte cosi,da piccola,mi perdevo a bocca aperta davanti al tavolo ad ammirarla mentre creava,cercando poi d’imitarla,che dite ho imparato?Dici chiacchiere e dici carnevale,i giorni piú pazzi ed esagerati dell’anno,ecco facendo le chiacchiere possiamo davvero divertirci a dare la forma che vogliamo,e nemmeno da sole,questa ricetta é davvero fatta per vivere un momento in allegria,quindi fate posto intorno al tavolo,preparate l’impasto e buon divertimento

Ingredienti
2 uova
500 kg di farina 0
1/2 bicchiere di olio di semi oppure 40 gr di burro sciolto
1/2 bicchiere di marsala o vino bisnco o rum o anice
1 pizzico di sale
100 gr di zucchero
i semi di una bacca di vaniglia
1 bustina di lievito per dolci
la buccia di un limone grattugiata

Olio per friggere
Zucchero a velo

Procedimento
Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria,impastare fino a che l’impasto risulti omogeneo.Se lavorate a mano mettete la farina sù un piano di lavoro al centro della farina mettete tutti gli altri ingredienti,iniziate a unirli con le dita,poi lavorate bene,fino ad avere una bella pasta liscia.
image38 224x300 Chiacchiere
Avvolgere il panetto nella pellicola e fate e riposare in frigorifero per almeno un’oretta
Dopo aver fatto riposare l’impasto in frigo stendere la pasta con uno spessore sottile (secondo il proprio gusto modificate la misura dello spessore),aiutandovi con una macchina sfogliatrice,tagliate a striscie fate un piccolo taglio al centro e prendendo un capo passatelo al centro facendolo uscire da sotto,oppure semplicemente fate dei ritagli imprecisi con la rotellinaimage39 236x300 Chiacchiere
Friggere velocemente le chiacchiere in olio caldo farle asciugare dall’olio in eccesso su carta assorbente,spolverare poi con zucchero a velo e servireimage40 300x224 Chiacchiere

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.