Cernia con piselli e zafferano

%name Cernia con piselli e zafferano
Cernia con piselli e zafferano, oggi facciamo un piccolo viaggio culinario in Sardegna con questo piatto semplice ma gustoso. I piselli, sono i legumi più conosciuti e utilizzati in tutto il mondo, molto versatili in cucina infatti, sono protagonisti assoluti di primi piatti a base di pasta o riso, di salse e ragù. Tante le ricette con i piselli anche regionali, molto famose sia italiane che internazionali, adatti per chi è a dieta per la loro ricchezza d’ acqua e scarsità di grassi. In questo periodo troviamo sui banchi di verdura i primi piselli con piccoli baccelli dolci e teneri, si possono mangiare anche senza cottura cosi al naturale o per arricchire un’ insalata. I piselli, credo piacciono proprio a tutti quindi perché non portare in tavola a pranzo o a cena la Cernia con piselli e zafferano, un piatto colorato, profumato e gustoso, semplice e veloce da preparare, iniziate a segnarvi gli ingredienti e seguitemi in cucina é ora di mettere le mani in pentola. Trovate questa ricetta e tante altre sul nuovo numero di “Ora” rivista con cui collaboro, in edicola proprio in questi giorni.
%name Cernia con piselli e zafferano

Cernia con piselli e zafferano

Ingredienti
2 filetti di cernia
60 gr di cipolla rosa
20 gr di prezzemolo fresco
1 foglia di alloro
200 gr di piselli freschi
150 ml di vino bianco
1 bustina di zafferano
150 ml di acqua
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale q.b.
pepe a piacere

Preparazione
Mondate, lavate, tritate il prezzemolo e tenetelo da parte. Tritate la cipolla finemente e fatela soffriggere insieme alla foglia di alloro nell’olio d’oliva su fiamma bassa.
Allungate poi con acqua e vino.
Aspettate che riprenda il bollore, quindi unite lo zafferano e mescolate accuratamente. Unite i piselli e cuocete per 20 – 25 minuti.
A questo punto aggiungete anche i filetti di cernia, regolate di sale e pepe quindi proseguite la cottura su fiamma bassa fino a quando non si ritira quasi tutto il liquido (ci vorranno 10 – 15 minuti a seconda dello spessore dei filetti).
Poco prima di spegnere il fornello unite il prezzemolo e servite la cernia con piselli e zafferano finendo il piatto con una macinata di pepe.

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.