Crea sito

Carpaccio di finocchi e pesce spada affumicato

Carpaccio di finocchi e pesce spada affumicato, un piatto davvero delizioso da servire come antipasto, come secondo piatto per una cena leggera, come piatto unico per chi è perennemente a dieta, ma vuole mangiare con gusto. In questi giorni di festa ancora lunghi, un piatto così strepitoso vi sará d’aiuto anche per un salvacena veloce, per ospiti inaspettati a cena. Pochi ingredienti da conservare in frigorifero e veloce da preparare questo semplice ma scenografico carpaccio di finocchi e pesce spada affumicato. Volendo possiamo proporlo nel menù di Capodanno sarà gradito e apprezzato anche da amici o parenti che sono sempre a dieta e che a noi padrone di casa mettono in difficoltà. Semplice, delizioso, con quel gusto finale di affumicato che ben si lega al sapore neutro dei finocchi e alla salsa di kiwi con la sua nota acidula. Sarete conquistati dal carpaccio di finocchi e pesce spada affumicato, a me piace tantissimo e con mille scuse lo porto spesso in tavola accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco e a volte se ho del pane avanzato, lo tosto leggermente e lo servo da cornice nel piatto stesso. Che ne dite di seguirmi in cucina e preparlo insieme a me ? È quasi ora di cena, fate in tempo a procurvi gli ingredienti e a portarlo in tavola, e non dimenticate il vino bianco.

IMG 3607 720x959 Carpaccio di finocchi e pesce spada affumicato
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 finocchi
  • 300 g pesce spada affumicato
  • 4 kiwi
  • 2 lime
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Lavate, asciugate il finocchio tenendo da parte i ciuffi. Sbucciate 2 kiwi e tritateli insieme a 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, il succo di un lime, il sale, il pepe, dovete ottenere una salsina bella fluida, controllate il sapore e tenete da parte. In un piatto da portata ponete a strati fette di finocchio tagliate molto finemente, alternate al kiwi, al pesce spada affumicato, la salsina di kiwi, un filo di olio extravergine d’oliva e una macinata di pepe. Ripete ancora due volte, e finite decorando il piatto con i ciuffi del finocchio, la scorza grattugiata del lime, un filo di olio extravergine d’oliva e servite cosi il carpaccio di finocchi e pesce spada affumicato.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.