Bon bon di ricotta

IMG 1463 720x960 Bon bon di ricotta Bon bon di ricotta un dolce semplice ma dal gusto ricco per la presenza della ricotta di bufala con la sua inconfondibile delicatezza unita all’acidità dei mirtilli, dalla freschezza del lime, dalla dolcezza della bacca di vaniglia a rendere questi deliziosi bocconcini molto appetibili lasciando in bocca un esplosione di sapori e profumi. Chi mi segue da tanto sa benissimo che non amo i dolci anche se su richiesta li preparo e tra l’altro mi riescono anche bene, sopratutto non amo nessun tipo di creme o cioccolato che sia fondente o al latte, però ci sono momenti molto rari eh che anch’io ho voglia di un dolce e allora capita che guardo in dispensa ma niente attira la mia attenzione, sbircio in frigorifero e anche li mi viene da storcere il naso sto per richiudere quando due cose attirano la mia attenzione e iniziano a intrigarmi il palato i mirtilli freschi che adoro e la ricotta di bufala appena arrivata da Battipaglia mia città natale e conosciuta per la mozzarella di bufala. Se non avete mai assaggiato la ricotta di bufala non posso spiegarvi la bontà, la delicatezza, il profumo bisogna assolutamente assaggiarla per capire, ecco io amo la ricotta di bufala non ne avevo tantissima ma per quello che la mia testa aveva già creato bastava, dando un ultimo sguardo nel cassetto della frutta prendo il lime, e infine una delle ultime bacche di Tahiti la mia preferita bella cicciotta e piena di semini dal profumo inebriante ed ecco che tempo di mantecare, formare e rotolare il mio dolcetto semplice ma elegante é pronto non mi resta che sedermi in terrazza al fresco e gustarmi i miei bon bon di ricotta.

Bon bon di ricotta
Ingredienti per 18-20 bon bon:
250 g di ricotta di bufala
2 cucchiai di zucchero a velo
1 bacca di vaniglia
2 lime non trattati
granella di zucchero
1 cestino di mirtilli freschi
Preparazione:
Fate marinare in una ciotola i mirtilli lavati e asciugati delicatamente con il succo di lime e un cucchiaio di zucchero a velo. In una ciotola unite alla ricotta fatta gocciolare bene da eventuale siero in eccesso dalla sera precedente quindi ben asciutta e fredda lo zucchero, pochi semi della bacca di vaniglia, lavoratela bene con una spatola deve risultare liscia e senza grumi. Aggiungete la scorza grattugiata di un lime non trattato, con l’impasto ottenuto formate delle piccole sfere. Aiutandovi con le mani quindi incorporate all’interno dei bon bon di ricotta un mirtillo precedentemente ben gocciolato dalla marinatura e asciutto, chiudete bene il bon bon in modo che il mirtillo rimanga ben nascosto con effetto a sorpresa poi per chi andrà a gustarlo. Rotolate delicatamente ogni bon bon di ricotta nella granella di zucchero, ponete poi su un piatto da portata e conservate in frigorifero ben coperti fino al momento di servire. Vi ricordo che mi trovate anche in edicola sulla rivista ORA con altre ricette inedite, vi aspetto.
IMG 4979 320x437 Bon bon di ricotta

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.