Crea sito

Plumcake di albumi, cioccolato e latte di mandorle

Questo plumcake è nato casualmente, con l’intento di riciclare degli albumi avanzati da altre preparazioni. Ho utilizzato di proposito il latte di mandorla per ottenere un plumcake completamente privo di lattosio, ma comunque super goloso per la presenza del cioccolato fondente.

Le mandorle affettate e il lievito vanigliato, gentilmente ricevuti da Cameo qualche mese fa, rendono questo dolce bello da vedere, soffice e profumato, perfetto in ogni momento della giornata.

Andiamo in cucina!

Sponsorizzato da Paneangeli

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni14
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Preparazione

    • Monta gli albumi, a temperatura ambiente, e tienili momentaneamente da parte.
    • In una ciotola capiente versa la farina e il latte di mandorle, lavora brevemente con le fruste elettriche finché saranno incorporati.
    • Aggiungi l’olio di semi di girasole e lo zucchero semolato.
    • Dopo averli incorporati, aggiungi il cioccolato precedentemente fuso e fatto raffreddare e lavora ancora con le fruste elettriche.
    • Aggiungi il lievito vanigliato per dolci e un terzo degli albumi, lavorando con le fruste elettriche.
    • Per finire, aggiungi tutti gli albumi restanti e incorporali con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontarli.
    • Versa tutto l’impasto in una teglia da plumcake 30 x 12 cm, ben oliata ed infarinata. Cospargi la superficie con le mandorle affettate.
    • Cuoci il plumcake in forno statico, preriscaldato, a 170 gradi per 45 minuti.

…quel tocco in più!

Puoi sostituire il latte di mandorla con qualunque tipo di latte, vaccino o vegetale.

Pubblicato da Marilena Strippoli

Marilena, 29 anni, pugliese. Appassionata di pasticceria, autodidatta al 100%. Bastano solo tanta passione ed un pizzico di impegno per ottenere grandi risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.