Crostata morbida con mousse al limone

Questa torta è nata un po’ per caso, in una fresca domenica autunnale, quando volevo riportare in tavola il calore delle giornate estive.

L’idea iniziale era di preparare una classica crostata di pasta frolla da farcire con crema diplomatica, poi mi è tornata in mente la ricetta della crema all’acqua senza uova del blog di Chiarapassion (che puoi trovare qui) e quindi ho riordinato le idee, modificato leggermente le proporzioni e questo è il risultato ottenuto.

Andiamo in cucina!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    15 + 5 minuti
  • Porzioni:
    12
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la crostata morbida

  • 100 g Zucchero
  • 2 Uova medie
  • 100 ml Latte intero
  • 50 ml Olio di semi di girasole (o arachide)
  • 180 g Farina 00
  • 8 g Lievito in polvere per dolci (mezza bustina)

Per la mousse leggera al limone

  • 250 ml Acqua
  • 60 ml Succo di limone (filtrato)
  • 150 g Zucchero
  • 50 g Amido di mais (maizena)
  • 30 g Burro
  • 220 ml Panna fresca liquida
  • Scorza di limone (grattugiata)

Per la decorazione

  • q.b. Granella di pistacchi
  • q.b. Fiori eduli
  • q.b. Biscottini di pasta frolla

Preparazione

Prepara la crostata morbida

    • Monta uova e zucchero in una ciotola con l’aiuto delle fruste elettriche, aggiungi poi olio e latte e per ultimo farina e lievito setacciati.
    • Imburra ed infarina uno stampo per crostate furbe (con scalanatura) del diametro di 28 cm e versa l’impasto della torta.
    • Cuoci in forno statico preriscaldato a 170 gradi per 15 minuti.
    • Fai raffreddare la torta su una gratella per dolci.

Prepara la mousse leggera al limone

    • Stempera l’amido  nell’acqua, aggiungi lo zucchero e la scorza di limone grattugiata e porta sul fuoco fino ad addensamento, continuando a mescolare con una frusta.
    • Togli la crema dal fuoco, aggiungi il succo di limone e il burro e mescola per far assorbire.
    • Versa la crema in una ciotola, copri con pellicola a contatto e fai raffreddare completamente.
    • Monta la panna e uniscila alla crema ormai fredda con movimenti delicati.

Assembla la torta

    • Posiziona la crostata morbida sul vassoio di portata.
    • Versa la crema in una sac a poche e riempi la scalanatura della torta con la crema.
    • Decora a piacere con farina di pistacchi, fiori eduli e biscottini di pasta frolla.

…quel tocco in più!

Spazio alla fantasia per la decorazione! Frutta fresca, lamelle di mandorle e farina di cocco possono sposarsi benissimo con i gusti di questa torta.

Precedente Cookies con gocce di cioccolato - chocolate chip cookies Successivo Tiramisù Oreo

Un commento su “Crostata morbida con mousse al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.