Crea sito

TORTA SALATA SPINACI RICOTTA E SPECK

TORTA SALATA SPINACI RICOTTA E SPECK

di AMORE e FANTASIA in CUCINA

La torta salata spinaci ricotta e speck è una ricetta è davvero facile e veloce. Ideale sia in estate che in inverno, perfette anche per una gita o uno spuntino golosissimo.

TORTA SALATA SPINACI RICOTTA E SPECK 2

INGREDIENTI:

300 g di spinaci freschi

250 g di ricotta

un rotolo di pasta sfoglia rettangolare

80 g di speck o prosciutto cotto

1 uovo

50 g di parmigiano reggiano grattugiato

sale e pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare la torta spinaci ricotta e speck pulire gli spinaci selezionando le foglie, scartando tutti i gambi e sciacquare abbondantemente in acqua fresca corrente. Metterli in una pentola con un bicchiere di acqua e farli bollire a fuoco moderato per 10 minuti. A metà cottura unire un pizzico di sale. Quando gli spinaci saranno cotti, metterli in un colino e pestarli con un cucchiaio in modo da strizzarli e levare i residui d’acqua. Tritare finemente gli spinaci sul tagliere. Tagliare lo speck a dadini.

In una terrina mescolare gli spinaci, la ricotta, il parmigiano reggiano grattugiato, lo speck, le uova sbattute (tenendone da parte un poco per spennellare la superficie), un pizzico di sale e di pepe.

TORTA SALATA SPINACI RICOTTA E SPECK

Accendere il forno e farlo scaldare bene a 180°C.

Rivestire una placca da forno rettangolare con carta forno bagnata e ben strizzata.  Adagiare la pasta sfoglia sullo stampo e pressare bene il fondo e i brodi per far aderire la pasta, ritagliare il bordo in eccesso con un taglia pasta liscio o un coltello (che potrete usare per realizzare le losanghe). Bucherellare il fondo della pasta con i lembi di una forchetta.

Cospargere uniformemente il composto di spinaci, ricotta e speck sul fondo e livellarlo bene (aggiungere a piacere mozzarella o provola a pezzi).

Ripiegare infine i bordi della pasta sfoglia verso l’interno. Stendere l’impasto avanzato dai bordi. Realizzare delle strisce con una rotella dentata che vi serviranno per decorare la torta in superficie. Spennellare con l’uovo tenuto da parte tutta la superficie della torta salata.

Infornare a 180°C per circa 30 minuti circa, fino a quando la torta salata spinaci ricotta e speck risulterà dorata in superficie, quindi estrarla e lasciarla intiepidire prima di portarla in tavola. (Se necessario prolungare di qualche minuto la cottura fino ad ottenere una pasta uniformemente dorata).

Trasferire la torta salata spinaci ricotta e speck su un piatto da portata e servire in tavola tiepida o fredda.

CONSIGLI E CONSERVAZIONE:

La torta salata spinaci ricotta e speck si può conservare già cotta in frigorifero coperta da pellicola trasparente per 2 giorni. Si può preparare la mattina e cuocere in giornata, mantenendola in frigorifero coperta da pellicola trasparente fino al momento della cottura.