Crea sito

PASTA SPECK ZUCCHINE E ZAFFERANO

PASTA SPECK ZUCCHINE E ZAFFERANO

di AMORE e FANTASIA in CUCINA 

La pasta speck zucchine e zafferano è un primo piatto gustoso, saporito facile e veloce da preparare. 

INGREDIENTI:

400 g di fusilli o altro tipo di pasta

150 g di speck (in un unica fetta)

due zucchine

uno scalogno

un bicchiere di vino bianco

un po’ di panna da cucina liquida

una bustina di zafferano

prezzemolo

olio extravergine di oliva

sale e pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare la pasta speck zucchine e zafferano per prima cosa tagliare lo speck a striscioline.

Lavare le zucchine sotto abbondante acqua corrente ed asciugarle con un panno. Quindi privarle delle estremità e tagliarle ricavando delle listarelle (in modo da ottenere dei bastoncini lunghi circa 3 cm).

Tritare e mondare finemente uno scalogno.

Mettere un filo d’olio extravergine in una padella antiaderente e far soffriggere dolcemente lo scalogno. Mescolare di tanto in tanto e unire un mestolino di acqua calda per farlo appassire più dolcemente senza il rischio che si bruci.

Aggiungere lo speck tagliato in precedenza e farlo rosolare per pochi minuti. Unire poi le listarelle di zucchine e lasciarle cuocere per 2 o 3 minuti circa. Aggiungere un bicchiere di vino bianco e lasciarlo evaporare completamente.

Mettere a bollire una pentola piena di acqua sul fuoco, quando prenderà a bollire, salare e versare dentro i fusilli o la pasta desiderata.

Nel frattempo continuare a cuocere le zucchine finché non diventino tenere e se necessario aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta.

In una ciotola sciogliere lo zafferano nella panna da cucina. Aggiungerla nella padella con lo speck e le zucchine. Poi spegnere il fuoco. Se necessario salare e pepare.

Scolare la pasta al dente e versarla nella padella con le zucchine, lo speck e la panna con lo zafferano. Mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti, (aggiungere se necessario qualche mestolo di acqua di cottura) e impiattare.

Servire in tavola la pasta speck zucchine e zafferano ben calda e guarnire con una grattugiata di pepe nero.