Crea sito

MAZZANCOLLE FRITTE

MAZZANCOLLE FRITTE

di AMORE e FANTASIA in CUCINA

Le mazzancolle fritte è un secondo piatto di pesce squisito, facile da preparare,apprezzato da grandi e piccini.

MAZZANCOLLE FRITTE

INGREDIENTI:

400 g di mazzancolle regolarsi in base alle persone

Sale quanto basta

Farina 00 o di semola di grano duro quanto basta

olio di arachidi o di oliva quanto basta

PREPARAZIONE:

Per preparare le mazzancolle fritte iniziare dalla pulizia del pesce: staccare la testa delle mazzancolle, tagliare le zampe ed eliminare il filetto nero.

Sciacquare velocemente sotto l’acqua corrente i pesci, poi tamponarli molto bene con della carta assorbente.

Disporre abbondante farina di semola in un’altra ciotola, adagiarci dentro le mazzancolle e rigirarle accuratamente sollevandole con le mani.

Passare le mazzancolle al setaccio e scuoterle per eliminare la farina in eccesso.

Friggere le mazzancolle in un recipiente dai bordi alti (oppure utilizzare una friggitrice) con abbondante olio di semi meglio se di arachide (mantenere alla temperatura costante di 175° senza mai oltrepassarli) per circa 2 o 3 minuti.

Rigirare i pesci durante la frittura e una volta dorati, scolarli bene con l’aiuto di una schiumarola e trasferirli su della carta assorbente o carta paglia per eliminare l’olio in eccesso.

Metterli su un piatto da portata e servire immediatamente accompagnando le mazzancolle fritte con un’insalata mista o con delle golose patatine fritte. Guarnire con delle fette di limone tagliate a spicchi.

CONSIGLI: In caso di grandi porzioni una volta fritte, riporre le mazzancolle fritte nel forno caldo, disponendole in una teglia. In questo modo si manterrà ben caldo in attesa che la frittura sia terminata. Salare le mazzancolle fritte solo a fine cottura, altrimenti il sale riduce la croccantezza del pesce.