Crea sito

CROSTATA DI AMARETTI E CREMA

CROSTATA DI AMARETTI E CREMA

di AMORE e FANTASIA in CUCINA

La crostata di amaretti e crema è un dolce delizioso, goloso e bello da vedere, in cui gli amaretti esaltano il sapore della crema.

CROSTATA DI AMARETTI E CREMA

INGREDIENTI:

per l’impasto:

300 g di farina per dolci 00

2 uova intere

100 g di zucchero

150 di burro

una bustina di lievito per dolci vanigliato

un estratto di limone o buccia grattugiata

una bustina di vanillina

un pizzico di sale

per la crema:

500 ml di latte

un uovo

75 g di zucchero

50 g di farina per dolci

scorza di un limone

per la farcitura e decorazione:

un po’ di marmellata gusto a scelta

una confezione di amaretti

liquore a piacere (maraschino)

zucchero a velo vanigliato

PREPARAZIONE:

Per preparare la crostata di amaretti e crema per prima setacciare la farina su di un piano da lavoro e aggiungere la bustina di lievito e lo zucchero. Al centro del mucchio praticare una buca e aggiungere le uova, un pizzico di sale, burro a pezzi.  Impastare rapidamente il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto liscio morbido e abbastanza elastico ed omogeneo (fino a quando non sarà più appiccicoso).

Creare con l’impasto ottenuto una palla e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 20 minuti avvolto nella pellicola trasparente.

Nel frattempo preparare la crema ponendo sul fuoco un pentolino con il latte e la buccia di limone e lasciarlo bollire. Intanto proseguire la preparazione mettendo in un pentolino capiente lo zucchero, l’uovo e la farina e mescolarli. Unire il latte al composto continuando a mescolare con una frusta senza formare grumi .
Accendere nuovamente il fuoco girare con una paletta di legno continuamente per addensare il composto.Quando il composto si addensa togliere il pentolino dal fuoco. Lasciar raffreddare la crema coperta da pellicola trasparente che deve restare a contatto con la crema per evitare che si formi una pelliccina.

crema

Trascorsi i 20 minuti riprendere l’impasto dal frigorifero.

Dividere l’impasto in due parti uguali, stenderne due dischi rotondi su carta forno dello stesso diametro della tortiera. Imburrare e infarinare o foderare con carta da forno una tortiera tonda e stendere il primo disco in maniera uniforme su tutto il fondo. Eliminare l’impasto in eccesso. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta in modo che non si creino bolle durante la cottura.

Una volta che la base è formata, spalmare uno strato di marmellata e livellarla in modo uniforme con l’aiuto di un cucchiaio. Unire giusto qualche amaretto sbriciolato senza esagerare perché poi ci saranno anche sulla superficie.

Aggiungere poi la crema precedentemente preparata e livellare per bene con una spatola o cucchiaio.

Prendere gli amaretti e metterli sopra la crema coprendo tutta la superficie. Bagnare leggermente gli amaretti di maraschino o altro liquore con l’aiuto di un pennello.

crostata di amaretti e mele

Riprendere il secondo disco e ricoprire completamente la superficie della crostata di amaretti e crema  capovolgendocelo sopra e togliendo la carta forno. Sigillare attentamente i bordi con l’aiuto di una forchetta in modo da non far fuoriuscire la marmellata e la crema durante la cottura. Pressare leggermente la pasta frolla sugli amaretti per farli aderire perfettamente.

crostata di amaretti e mele 2

Cuocere la crostata di amaretti e crema in formo statico a 180° gradi per 30/40 minuti.

A cottura ultimata estrarre la crostata di amaretti e crema dal forno e lasciarla raffreddare nella tortiera.

Una volta raffreddata toglierla dallo stampo e trasferirla su un piatto da portata.

Spolverizzare a piacere la crostata di amaretti e crema con zucchero a velo.

CROSTATA DI AMARETTI E CREMA 2