Crea sito

CIAMBELLE AL VINO BIANCO

CIAMBELLE AL VINO BIANCO

di AMORE e FANTASIA in CUCINA

Le ciambelle al vino bianco sono fragranti biscotti che possono essere inzuppati nel vino, serviti a fine pasto o semplicemente da gustare durante la giornata.

INGREDIENTI :

400 g circa di farina 00 (finchè ne vuole l’impasto)

200 ml di vino bianco

80 g di olio di semi

150 g di zucchero

un cucchiaio di lievito in polvere circa 8 g

un pizzico di sale

zucchero semolato per la copertura quanto basta

PREPARAZIONE:

Per preparare le ciambelle al vino bianco per prima cosa versare in una ciotola con i bordi alti, il vino, lo zucchero, un pizzico di sale e l’olio mescolare bene. Unire il lievito setacciato alla farina ed aggiungerla poco alla volta. Continuare ad impastare energicamente e aggiungere farina fino a quando non si avrà un impasto morbido,compatto, omogeneo e non troppo appiccicoso. Formare una palla e far riposare dieci minuti in un piatto.

Nel frattempo scaldare il forno a 180° e foderare una teglia con della carta forno.

Trascorsi i 10 minuti prendere una noce d’impasto e con i palmi delle mani ricavare delle striscioline sottili e lunghe 15 cm. Unire le due estremità del bastoncino per formare un cerchio.

Versare in un piatto piano un po’ di zucchero semolato e immergere le ciambelle solo da un lato nello zucchero e poi adagiarle sulla teglia foderata con carta forno con la parte inzuccherata rivolta verso l’alto. Distanziarle le une dalle altre.

Una volta terminato tutto l’impasto infornare le ciambelle al vino bianco per 15/20 minuti circa o fino a quando non diventano dorate (attenzione a non cuocerle troppo o si seccano troppo).

Sfornare le ciambelle al vino bianco e lasciarle raffreddare completamente.

CONSIGLI E CONSERVAZIONE: Le ciambelle al vino bianco si mantengono dieci giorni circa dentro una semplice biscottiera di latta o un barattolo ermetico.