Treccia di pan brioche con salsiccia e friarielli

La treccia di pan brioche è un rustico buonisismo. Morbida e con una ripieno gustoso che conquisterà tutti. Farcitela come più vi piace, il risultato sarà fenomenale, io da buon napoletano ho usato un ripieno di salsiccia, friarielli e provola ma con questa treccia potete davvero sbizzarrirvi. Ottima ripiena con peperoni e salsiccia,oppure patate e salsiccia, o con verdure saltate insomma date svago alle vostra fantasia. Ora andiamo a vedere come si prepara questa bontà.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina Manitoba
  • 200 gfarina 00
  • 2uova
  • 250 mllatte
  • 1 cucchiaiodi zucchero
  • 10 gsale
  • 20 glievito di birra fresco
  • 20 mlOlio extravergine d’oliva

Per il ripieno

Per spennellare

  • 1tuorlo
  • Mezza tazzalatte

Preparazione

  1. Per preparare la treccia di pan brioche iniziate sciogliendo in una ciotola il lievito nel latte tiepido, unite poi lo zucchero.

    Nella planetaria unite il lievito con latte e zucchero, la farina 00, la Manitoba e iniziate ad impastare bene. A questo punto unite le uova una alla volta, l’olio extravergine d’oliva ed infine il sale.

    Lavorate energicamente l’ impasto per 5/10 minuti. Formate un panetto con le mani e coprite l’ impasto con uno strofinaccio e lasciate lievitare per 2h.

    Potete imapastare anche a mano viene bene uguale.

  2. Passate le 2h di lievitazione, dividete l’impasto in 3 parti uguale. Con l’ aiuto di un matterello stendete una parte dell’ impasto su di una spianatoia ben infarinata, formate un rettangolo, e farcitelo con salsiccia e friarielli e provola cubettata, rinchiudetelo arrotolandolo su se stesso e formando un salsicciotto lungo. Fate la stessa operazione con gli altri due panetti.Ora non ci resta che formare la treccia di pan brioche .Unite leggermente con le mani l’estremità dei tre salsicciotti e iniziate a intrecciare soprapponendo delicatamente ogni filone. Quando la treccia sarà pronta Trasferitela su una teglia con carta forno e Copritela con della pellicola trasparente e lasciatela lievitare per altri 30 minuti.

  3. Spennellate la brioche con l’uovo sbatti con il latte prima di infornarla in modo che la parte superiore prenda colore in cottura e cuocetela in forno statico preriscaldato a 180*C per 30/35 minuti.

  4. Il risultato finale è sorprendente!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.