Risotto allo zafferano light

Chi non ama il risotto allo zafferano? Si tratta di una ricetta tipica del milanese che deve gran parte del suo sapore alla presenza della tanto decantata e preziosa spezia. Scopriamone la versione light.

Rinomato per la sua bontà, per l’aspetto sempre gradevole e per la sua cremosità è uno dei primi piatti più amati di sempre nonché uno dei nostri preferiti.
Cosa fare, però, si si ha voglia di gustarlo anche tutti i giorni?
All’AmicoOrso Café ne abbiamo ideato una versione light ma comunque buonissima. Ottima quando si ha voglia di sentire quel sapore particolare ma si ha poco tempo e tanta voglia di restare leggeri.

risotto zafferano light
(amicoorsocafe.com)
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Come anticipato, questo risotto è in versione light. Il burro, quindi, è omesso. Se state cercando la versione originale e indicata per quando si hanno ospiti potete trovarla qui. Intanto, ecco quella che a casa mangiamo più spesso e che ci piace accompagnare con dei cubetti di pollo aromatizzato al limone.

360 g riso Vialone Nano
10 g scalogno
15 g peperone giallo
5 g zenzero
Mezzo spicchio aglio
50 g olio extravergine d’oliva
850 g acqua
q.b. sale
0.15 g zafferano
40 g parmigiano grattugiato
476,26 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 476,26 (Kcal)
  • Carboidrati 73,74 (g) di cui Zuccheri 0,35 (g)
  • Proteine 9,92 (g)
  • Grassi 15,30 (g) di cui saturi 3,82 (g)di cui insaturi 1,38 (g)
  • Fibre 1,45 (g)
  • Sodio 267,93 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 120 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Pentola

Preparazione del risotto allo zafferano light

1) Si inizia tritando finemente lo scalogno, l’aglio, lo zenzero e il peperone.

2) Prendere una casseruola, versargli 10 g di olio evo e mettere a rosolare le verdure.

3) Tostare il riso per qualche minuto e aggiungere l’acqua calda. Chi vuole può sfumare con un po’ di vino bianco. Noi lo evitiamo per non far ubriacare l’orso. 🙂

4) Aggiungere sale e zafferano, lasciando cuocere a fuoco moderato per circa 15 minuti.

5) Spegnere il fuoco, coprire la pentola con un panno da cucina e coperchio e lasciare in stasi per circa 5 minuti.

6) Servire il riso, spolverandolo con il parmigiano e con il restante olio.

Il consiglio dell’Orso

Per rendere il piatto più bello si può aggiungere qualche pistillo di zafferano sul piatto. Ciò che conta è aggiungerlo dopo la cottura in modo da non farlo sciogliere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da AmicoOrsoCafé

L’AmicoOrso café è un luogo virtuale gestito da due umani e da un orso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.