Budino al caffè light: senza zucchero e senza uova

Prepariamo insieme un golosissimo budino al caffè senza zucchero e senza uova. La ricetta super leggera che conquisterà tutti.

Nelle giornate più calde dell’anno, poter godere di un budino fresco e saporito da gustare senza pensieri è più che mai piacevole. 

Così, dopo aver sperimentato il budino di latte senza uova e il budino di latte light, abbiamo deciso di tentare anche con quello al caffè light. Il tutto con un risultato che abbiamo amato al punto da volerlo condividere con voi. Ecco, quindi, la nostra versione del budino al caffè light, senza zucchero e senza uova.

immagine di budino al caffè
(amicoorsocafe.com)
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per questa ricetta stiamo considerano una tazzina di caffè. Se avete una moka più grande, quindi, potrete tranquillamente preparare il vostro caffè per poi usarne 20 grammi per dar vita al vostro budino.

480 g latte scremato
5 g caffè
12 gocce dolcificante (liquido)
40 g amido di riso
173,10 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 173,10 (Kcal)
  • Carboidrati 32,58 (g) di cui Zuccheri 13,57 (g)
  • Proteine 8,98 (g)
  • Grassi 0,89 (g) di cui saturi 0,34 (g)di cui insaturi 0,14 (g)
  • Fibre 1,22 (g)
  • Sodio 126,40 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 225 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Fornello
Stampino

Passaggi per il budino al caffè light

1. Iniziamo preparando un caffè con la moka e mettendone da parte 20 grammi.

2. Prendere un pentolino e versare al suo interno parte del latte.

3. Aggiungere l’amido e il dolcificante e mescolare per bene in modo da evitare la formazione di grumi.

4. Quando gli ingredienti sono ben amalgamati tra loro, aggiungere il resto del latte e mescolare ancora.

5. Cuocere a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto in modo da evitare che il latte si attacchi sul fondo.

6. Quando il latte inizia ad addensarsi e a sobbollire, abbassare la fiamma e iniziare a mescolare di continuo.

7. Spegnere il fuoco e versare quanto ottenuto nei budino o nell’eventuale stampo da budino.

8. Lasciar raffreddare il tutto prima fino a raggiungere la temperatura ambiente e poi in frigo.

9. Il budino al caffè light è finalmente pronto per essere gustato. 

immagine di budino al caffè
(amicoorsocafe.com)

Il consiglio dell’Orso

Se non volete usare l’amido e avere un prodotto fresco e ancor più dietetico potete usare l’agar agar e realizzare un ottimo kanten al caffè.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da AmicoOrsoCafé

L’AmicoOrso café è un luogo virtuale gestito da due umani e da un orso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.