La conoscete la pastinaca? Ecco cos’è e come usarla

Oggi vi sveleremo i segreti della pastinaca, una radice poco conosciuta ma davvero ricca di proprietà.

Come ormai saprete, qui all’AmicoOrso Café adoriamo conoscere ogni tipo di alimento. Di sicuro, vi ricorderete del pomelo e delle zucchine gialle. 🙂

Da oggi in questo viaggio per i cibi più buoni e inusuali del mondo si unirà a noi un grande distributore, ovvero i Fratelli Abbascià con i quali abbiamo avviato una collaborazione.
I loro prodotti sono tanti e vari e, ovviamente freschi e ottimi. E come primo assaggio abbiamo deciso di mostrarvi la pastinaca. Una radice che per certi versi ricorda il sapore della carota e che appartiene alla famiglia delle ombrellifere.

Dimenticata per tanto tempo, negli ultimi anni sta tornando sempre più alla ribalta, sopratutto per il sapore delicato che si presta a tantissime preparazioni.
Ovviamente, si tratta anche di un ortaggio ricco di proprietà. Oggi, quindi, ve ne parleremo più nel dettaglio.

pastinaca di amicoorsocafe
(amicoorsocafe.com)

Le incredibili proprietà della pastinaca

Nota anche come “radice della salute” la pastinaca è davvero ricca di proprietà benefiche che non andrebbero mai sottovalutate. Ricca di acqua e di sali minerali, vanta anche una buona fonte di vitamine e apporta svariati benefici a chi la mangia. Tra i più importanti ci sono:

  • È ricca di potassio
  • Contiene molte fibre
  • Ha proprietà antinfiammatorie
  • È ricca di antiossidanti
  • Fa bene alla pelle e ai denti
  • Combatte i radicali liberi
  • Contiene molta vitamina K
  • È amica del cuore
  • Contrasta l’ipertensione
  • Ha molta vitamina E

Come ogni altro cibo, non andrebbe consumata in caso di allergie all’alimento stesso o a vegetali che appartengono alla stessa famiglia.

Inoltre va ricordato che può dare una reazione forte anche a chi è già allergico alle noci, alle carote, ai fichi e al prezzemolo. Motivo per cui, prima di consumarla è consigliabile chiedere un parere al proprio medico curante. Detto ciò, se non si hanno allergie, è un alimento che andrebbe assolutamente provato e che in cucina può rivelarsi utile sotto diversi aspetti.

Come usare la pastinaca in cucina

La prima cosa da sapere è che la pastinaca si rivela utile per sostituire le carote nelle ricette che le prevedono. Tra le altre cose è ottima per realizzare zuppe, puree e contorni golosi. Noi la amiamo anche sotto forma di chips e presto vi lasceremo la ricetta.

È importante ricordare che come avviene per la maggior parte delle verdure, per mantenere le vitamine e i minerali in essa presenti è indispensabile cuocerla il meno possibile. Inoltre, visto che questi si trovano per lo più sotto la buccia può essere utile consumare anche questa o, in alternativa, sbucciarla eliminando solo la parte superficiale. Così facendo il suo consumo oltre che goloso sarà anche benefico e salutare. 

immagine logo fratelli abbascià
(https://abbascia.shop)

Se la pastinaca vi ha incuriosito e avete voglia di provarla, potete acquistarla presso lo shop dei frattelli Abbascià che ci hanno omaggiato dell’esemplare che vedete nella foto in alto e che è risultato davvero saporito. 🙂

Pubblicato da AmicoOrsoCafé

L’AmicoOrso café è un luogo virtuale gestito da due umani e da un orso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.