Conoscete il coriandolo? Ecco perché dovreste

Oggi vi parleremo del coriandolo. Una spezia poco diffusa e che invece andrebbe conosciuta e apprezzata di più per via delle sue tante proprietà.

Chi come noi adora cucinare facendo uso di tante spezie, avrà avuto sicuramente modo di provare almeno una volta il coriandolo. Questa spezia, molto usata in oriente, è davvero ricca di proprietà che vale la pena conoscere.

E tra le altre cose, proprio come avviene per altre come il pepe rosail cardamono o le bacche di ginepro è in grado di offrire molto anche dal punto di vista del gusto.
Scopriamo, quindi, come usare al meglio questo prezioso ingrediente al fine di poterne godere il più possibile.

Coriandolo: proprietà e tutto ciò che dovreste sapere a riguardo

Il coriandolo, come già detto, è una spezia molto diffusa in oriente e ricca di proprietà. Noto anche come “prezzemolo cinese” ha un sapore piccante e si rivela davvero ricco di proprietà benefiche.

immagine di coriandolo
(amicoorsocafe.com)

Oltre ad essere ricco di vitamine e di minerali, è infatti in grado di apportare svariati benefici all’organismo. Tra questi, i più noti sono:

  • Stimola la digestione
  • Ha proprietà antiossidanti
  • Dona energia
  • Stimola il sistema nervoso
  • Riduce gli zuccheri nel sangue
  • Contrasta il colesterolo cattivo
  • È un antibatterico
  • Aiuta a contrastare la stanchezza
  • È un chelante dei metalli pesanti
  • Combatte l’inappetenza

Come ogni altro alimento, anche il coriandolo può avere ovviamente delle controindicazioni. È infatti sconsigliato consumarlo quando si usano farmaci per l’intestino o per contrastare la depressione. Il consumo è inoltre sconsigliato sia in gravidanza che in allattamento. Per maggior sicurezza, quindi, prima di assumerlo è sempre bene chiedere un parere al proprio medico di base.

Come usare il coriandolo in cucina

Usare il coriandolo in cucina offre la possibilità di donare maggior sapore ad ogni piatto.
Particolarmente buono se aggiunto a zuppe o minestre si rivela anche in grado di insaporire sia i secondi piatti (a base di carne o di pesce) che i contorni di verdure.

Il coriandolo si presta inoltre ad essere consumato sotto forma di decotto e se assunto dopo cena in questo modo aiuta a facilitare la digestione.  Ottimo in tutte le preparazioni dal sapore esotico, è uno degli ingredienti principali del curry, il famoso mix di spezie amato in tutto il mondo.
Si tratta quindi di una spezia che vi consigliamo caldamente di provare almeno una volta.

Pubblicato da AmicoOrsoCafé

L’AmicoOrso café è un luogo virtuale gestito da due umani e da un orso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.