Spaghetto aglio olio pomodoro fresco e basilico

Oggi semplicità spaghetto aglio olio pomodoro fresco e basilico del nostro amico Simone D’aniello Velocissimo e dal gusto sempre impeccabile buon pranzo a tutti

Spaghetto aglio, olio, pomodoro fresco e basilico
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Spaghetti N°5 500 g
  • Aglio 3 spicchi
  • Pomodori (grandi e maturi) 4
  • Vino bianco 100 ml
  • Basilico 5 foglie
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa incidiamo i pomodori sul fondo, formiamo una grande X con un coltello e li immergiamo in acqua bollente per 2/3 minuti non di più.

    Li scoliamo e eliminiamo la buccia.

    Li tagliamo a quadratini e li lasciamo da parte.

    In una padella capiente facciamo rosolare l’aglio tritato molto finemente in abbondante olio d’oliva.

    Attenzione a non bruciarlo, appena inizierà a cambiare colore aggiungiamo i pomodori.

    Lasciamo cuocere 10 minuti, sfumiamo con il vino e appena sarà evaporato aggiungiamo un bel bicchiere di acqua e lasciamo cuocere a fuoco vivo altri 10 minuti, saliamo pepiamo e non appena gli spaghetti saranno molto al dente li scoliamo direttamente dalla pentola alla padella conservando l’acqua di cottura.

    Ultimiamo la cottura amalgamando tutto insieme in modo che gli spaghetti prendano tutto il sapore del condimento, se serve aggiungiamo acqua di cottura.

    Spegniamo, aggiungiamo il basilico intero o a pezzi, mescoliamo un ultima volta e serviamo.

Note

Precedente Panini integrali senza impastare Successivo Polipetti alla Luciana

Lascia un commento

*