Crea sito

Rotolo di uova alla rucola su letto di pomodoro e indivia riccia – Vanessa C.

In alternativa della solita frittata la nostra amica Vanessa C. ci propone questo meraviglioso rotolo di uova alla rucola farcito servito su un letto di pomodoro ed indivia riccia. Molto semplice da preparare, può essere servito sia come antipasto sfizioso che come secondo piatto!

Rotolo di uova alla rucola su letto di pomodoro e indivia riccia

Vediamo, passo passo, come si prepara

Ingredienti:

  • 6 uova
  • 100 gr di rucola
  • Philadelphia
  • mozzarella
  • tonno sottolio
  • pomodoro
  • indivia riccia
  • sale
  • pepe bianco
  • parmigiano reggiano grattugiato

Preparazione:

Rotolo di uova alla rucola su letto di pomodoro e indivia riccia!!!

Ho preso sei uova, le ho sbattute con sale, pepe bianco e parmigiano reggiano

Ho frullato 100gr di rucola e li ho aggiunti alle uova.

Ho preso una teglia bassa ricoperta con carta forno e ho messo sopra lo sbattuto di uova

In forno fino a cottura

Ho lasciato raffreddare e spalmato con philadelphia, tonno sbriciolato, julienne di mozzarella e altra rucola.

Ho messo in frigo per una mezz’ora, affettato e guarnito con fette di pomodoro e indivia riccia!!!

Buon Appetito!!!

Informazioni:

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale:  50 minuti

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

Vedi anche

Frittata Zucchine e Ricotta

Frittata Zucchine e Menta

Tortilla spagnola

Approfondimenti

La rucola, come del resto la rucola selvatica, trova largo uso in cucina.

Se si vuole conferire al piatto un sapore intenso con un pizzico di piccante, la rucola selvatica è sicuramente più indicata.

Sempre in ambito culinario, la rucola viene fatta sposare con verdure, carni, latticini, mais dolce, pizza, pastasciutta e altri numerosi alimenti.

Un consiglio a tutti gli appassionati di cucina è di provare a condire la pastasciutta con una specie di pesto alla genovese a base di rucola.

Il condimento viene ottenuto seguendo la classica ricetta per il pesto alla genovese, soltanto che si sostituisce, totalmente o in parte, il basilico con le foglie di rucola.

Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/nutrizione/rucola.html