Roccocò – ricetta

Roccocò – ricetta della nostra amica Lina Carmen Esposito.
Un dolce natalizio che riempie la casa di quel caldo profumo che fa tanto Natale!
Roccocò, il dolce della tradizione natalizia napoletana: storia e ricetta
„Le origini della ricetta risalgono al 1320: ad averli preparati per la prima volta sarebbero state le monache del Real Convento della Maddalena di Napoli. Il nome “roccocò”, invece, deriverebbe dal termine francese “rocaille” per via della forma barocca e tondeggiante simile a una conchiglia arrotondata. Per tradizione le famiglie napoletane li preparano l’8 dicembre (giorno dell’Immacolata Concezione) e durante tutto il periodo natalizio. Prepararli però non è cosa semplice. I roccocò devono essere croccanti ma non duri all’esterno e morbidi all’interno. Decisiva è la cottura: se si sbaglia, infatti, si potrebbero ottenere biscotti molto duri e quindi immangiabili soprattutto per chi non ha un’ottima dentatura.“

Potrebbe interessarti: https://www.napolitoday.it/cucina/roccoco-storia-ricetta.html

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina
  • 400 gzucchero
  • 20 gpisto
  • 2 gammoniaca per dolci
  • 200 gmandorle tostate (intere)
  • 100 gnocciole intere
  • q.b.scorza d’arancia
  • q.b.scorza di limone
  • 100 mlacqua (tiepida)
  • 1tuorlo

Preparazione

  1. Roccocò – ricetta

    Se volete realizzare una variante più morbida di quelli classici sostituite 200 gr di zucchero con 200 gr di miele.

    Unite prima farina, zucchero, pisto e ammoniaca e mescolate bene.

    Unite le scorzette e a filo la parte liquida mescolando il succo degli agrumi all’ acqua (in totale devono essere 200 ml).

    Alla fine unite mandorle e nocciole intere impastando a mano.

    Ricavate delle ciambelline dall’impasto aiutandovi con la farina se attacca, senza mai usare il coltello per non rompere mandorle e nocciole.

  2. Riponete in una leccarda ricoperta di carta da forno, spennellate con il tuorlo d’uovo…

    Cottura 20 minuti precisi a 180° ventilato

    E via i roccocò sono pronti per la cottura!

  3. Ti consigliamo anche:

    Ricette Natalizie

Segui Amici in Cucina su Pinterest

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

https://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

https://blog.giallozafferano.it/panelievitatiefantasia

 

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.