Crea sito

Ravioli con pesto di pistacchi – Video

Ravioli con pesto di pistacchi video postato da Alex Bradi

Ingredienti:

– 2 uova a temperatura ambiente

– un filo di olio di oliva
per il ripieno:
-100 g di ricotta vaccina fresca
– 40 g di pomodori secchi ( circa 6/7) scolati dall’olio in eccesso
– granella di pistacchi q.b.
per condire:
-50 g di pesto di pistacchi
– pomodorini confit q.b. ( pomodorini datterini, erbe aromatiche, sale, pepe, olio e zucchero di canna)

Procedimento:

Per prima cosa preparate i pomodorini confit mettendoli tagliati a metà in una teglia con carta forno, quindi spolveratevi sopra sale pepe, erbe aromatiche ( io ho usato timo e rosmarino) un giro di olio e dello zucchero di canna. Infornate a forno gia caldo 150° per 40 minuti circa.

Nel frattempo preparate la pasta, formando una fontana con la farina e aggiungendo al centro le due uova sbattute con un filo di olio. Impastate prima con una forchetta, poi quando diventa piuttosto solido, continuate con le mani. Formate il panetto, mettetelo sotto pellicola, quindi in frigo per 10 minuti circa.

Preparate il ripieno, unendo alla ricotta, i pomodori secchi tritati, la granella di pistacchio, pepe e noce moscata. In ultimo, un giro di olio di oliva. mischiate il tutto, quindi riprendete la pasta e stendetela ad uno spessore di mezzo centimetro, a questo punto se avete lo stampo procedete a formare i ravioli, altrimenti riempite le sfoglie, coprite con altra pasta quindi tagliate i bordi con una rotella e ottenere i ravioli, che dovranno essere ben infarinati.

Mettete a bollire sufficiente acqua calda e salatela, prima di tuffare i ravioli che cuoceranno in circa 2 minuti. Nel frattempo mettete il pesto di pistacchi nel salta pasta, senza accendere la fiamma. Attendete che i ravioli siano cotti per scolari, quindi mantecateli, aggiungendo se necessario poca acqua di cottura.

Servite i ravioli con i pomodorini confit, ormai pronti.