Penne alla Vodka – profumo intenso e gusto deciso

Penne alla vodkaLe penne alla vodka sono un primo piatto, dal profumo intenso e dal gusto deciso, perfetto per una cena romantica, con gli amici e in famiglia, quando si desidera preparare qualcosa di veramente sfizioso, ma diverso dal solito. Vengono utilizzati ingredienti molto comuni in cucina, come la panna e la pancetta, ma a conferire loro un sapore particolare è proprio il distillato, che rende il condimento per la pasta profumato e invitante. Vediamo come realizzare, in pochi passi, la ricetta delle penne alla vodka, molto in voga in passato, ma sempre di grande successo

Ingredienti pe 4 persone:

  • 400 g di penne
  • 200 ml di panna da cucina
  • 50 g di pancetta
  • 50 g di burro
  • ¼ di cipolla
  • 50 g di parmiggiano grattugiato
  • 4 cucchiai di vodka semplice
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

In una padella far soffriggere la cipolla nel burro, aggiungendo anche la pancetta a cubetti e il peperoncino (se piace).
Quando la pancetta sarà cotta, aggiungere una parte della panna e salare, continuando a cuocere per qualche minuto. A questo punto versare la vodka, che dovrà evaporare dalla padella per circa 2 minuti. Togliere la padella dal fuoco, aggiungere la panna e lasciar riposare per qualche minuto.
Quando la pasta sarà cotta scolatela, versatela nella padella e ripassare sul fuoco a fiamma bassa per qualche istante. Aggiungere del prezzemolo fresco, spolverare con il parmiggiano e servire.
La ricetta può essere felicemente modificata utilizzando il riso al posto delle penne, e legando, a piacere, gli ingredienti con una dose di panna vegetale

Buon appetito!

Informazioni

Tempo di preparazione: 5 min
Tempo di cottura: 10 min
Tempo totale: 35 min

Approfondimenti

La vodka è un distillato di fecola e polpa di patata e cereali ottenuto da almeno 3 distillazioni e filtrato su materiali diversi (carboni, polveri di diamante, farine fossili, ecc.). Dalla prima distillazione si ottiene la brantowka (vodka bruciata, 15°), dalla seconda la prostka (vodka rustica, 30°) e dalla terza l’okovita (acquavite, 70°).

Precedente Orata aglio e prezzemolo - Veronica Successivo Polpettine di Quinoa e Zucchine - Elisa