Crea sito

Pasta fatta in casa – VIDEO realizzazione pasta – Antonella

La nostra amica Antonella A. ci invia la ricetta della pasta fatta in casa ed il relativo video della realizzazione con la macchinetta.

Pasta fatta in casa – VIDEO

Gepostet von Antonella Ambrosio am Freitag, 24. März 2017

Forme della pasta fatta in casa con la mia macchina per la pasta.

Ricetta per l’impasto bimby è senza bimby 500 gr di semola rimacinata 240 ml di acqua azionare a spiga per 2 minuti lavoratela fino a rendere un composto liscio e consistente.

Fate dei cordoncini e inseriteli nella base prescelta se non avete il bimby le dosi non cambiano, impastate il tutto a mano sulla spianatoia.

Vedi anche

Fettuccine all’uovo – Annalisa

Fettuccine Verdi – Annalisa

Ravioli di ricotta

 Approfondimenti

La semola è una farina di granulometria maggiore dove i singoli componenti sono di forma granulare e con presenza di poca polvere.

Per esempio: zucchero semolato, e semola di grano duro.

La “semola ” si può classificare con nomi diversi in base alla sua granulometria: semola grossa, semola media, semolino, semola rimacinata.

Ma dal punto di vista legale/commerciale non esiste una chiara definizione e classificazione in base a una granulometria precisa e quindi questa classificazione rimane in ambito tecnico/regionale.

Si utilizzano anche i termini di farina granita o di farina bramata, anche queste sono semole, la farina granita spesso corrisponde alla semola di grano duro, la bramata si riferisce normalmente alla farina di mais.

Sempre riferito in particolare al mais si può trovare in commercio la dicitura di “farina precotta” e “farina istantanea” è una semola che ha subito una fase di cottura perciò per l’utilizzatore finale i tempi di cottura sono molto ridotti.

Anche il termine grits o gritz si riferisce a una specifica semola.

Anche il cuscus è una semola grossa che subisce una particolare lavorazione di cottura al vapore.

Quindi la differenza tra una farina e una semola è che la farina è macinata fino a risultare impalpabile, nella semola invece sia alla vista sia al tatto si distinguono i singoli componenti come piccoli granelli.

Tratto da: https://it.wikipedia.org/wiki/Farina

Salva