Pannocchie di mais bollite

Pulanchelle Bollite (pannocchie di mais bollite) della nostra amica Anna Gallucci

Gustare le pannocchie di mais per i vicoli di Napoli…non ha prezzo!
Io di solito le compro dal fruttivendolo e le preparo in casa con mia suocera, abitudine che si tramanda da generazioni: con il grande pentolone che mia suocera chiama
“a pentola e Taton’ re’pulanchell”

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30-60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 12 Pannocchie
  • q.b. Acqua
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. pannocchie di mais bollite

    Pannocchie di mais bollite

    In un pentolone grande o in due pentole medie metto a bollire l’acqua con abbondante sale immergo le pannocchie di mais e lascio cuocere una mezz’ora circa ( il tempo di cottura varia dalla durezza dei chicchi di mais, se sono un po’ duretti ci vorrà un’oretta).

    Servire calde o tiepide, buone anche il giorno dopo conservate nel frigo.

    Buon Appetito!

Note

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

https://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

https://blog.giallozafferano.it/panelievitatiefantasia

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

Precedente Pomodori Cotti a Bassa Temperatura Successivo Insalata con prosciutto crudo, fragole e composta di peperoncino

Lascia un commento