Crea sito

Pane Casereccio e lievito madre – Caterina S.

Pane casereccio preparato dalla nostra Amica Caterina S.

Vediamo, passo passo, come si prepara

Ingredienti :

 

Preparazione:

Impastare il tutto e mettere il sale alla fine.

Fare un panetto e coprire con un panno umido per 20 minuti.

Rimuovere il panetto per qualche minuto e ricoprirlo quindi lasciare riposare per 8 ore.

Trascorse le 8 ore fare 4 panetti, aspettare 10 minuti e cuocere in forno preriscaldato a 220 gradi fino a cottura.

Preparazione lievito madre

Per  il lievito madre in una ciotola impastare 250 gr di farina manitoba e 250 ml di yogurt intero. Lavorare bene su un tagliere finche ottieni un composto liscio morbido e non appiccicoso.

Fare un taglietto a croce con la lama del coltello e punzecchiare con uno stecchino coprire con la pellicola e lasciare lievitare per 48 ore.

Riprendere la lavorazione prelevando 200 gr del composto, 200 gr di farina e 100 gr di acqua ed impastare come prima.

Punzecchiare e conservare il composto in un barattolo di vetro a bordo alto per 14 giorni.

 

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

 

Vedi anche

 

 

Approfondimenti

Il lievito madre è un agente lievitante per prodotti da forno, INDISPENSABILE al confezionamento di molti alimenti tradizionali.

Altri sinonimi per indicare il lievito madre sono: pasta madre, pasta acida e lievito naturale.
Negli ultimi anni, l’utilizzo del lievito madre si è ridotto parecchio, a causa dell’avvento tecnologico alimentare e della disponibilità di lievito di birra.

Solo recentemente, il lievito madre ha riacquisito una certa importanza nell’industria alimentare, poiché conferisce aromi, gusto e consistenza differenti rispetto al ben più “pratico” lievito di birra.

Il lievito madre non è di semplice fattura ed utilizzo, poiché necessita d’essere tenuto in vita e rinfrescato; per contro, arricchisce gli alimenti nei quali viene incorporato, grazie alla maggior biodiversità degli starter biologici che contiene.

Ciò favorisce alcune trasformazioni nutrizionali che ARRICCHISCONO il prodotto finito.

Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/lievito-madre.html

Salva

Salva