Crea sito

Lasagne di zucca con salsiccia ricotta e provola

Lasagne di zucca con salsiccia ricotta e provola della nostra amica Eleonora Fabrizi, una buonissima alternativa autunnale alla classica lasagna di carne, dolce, molto cremosa ma con lo sprint che sprigiona la salsiccia.

  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

IngredientiPer la sfoglia

  • 150 gsemola rimacinata
  • 80 gfarina 0
  • 1uovo
  • 180 gzucca (purea)
  • 1/2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Per la farcitura

  • 6salsicce
  • 150 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 200 gprovola
  • 250 gricotta
  • 1/2 lbesciamella (500ml latte, 2 cucchiai di burro, 2 cucchiai di farina, noce moscata)
  • 1 spicchioaglio
  • 1/2 bicchierevino bianco
  • 1 fogliaalloro
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lasagne di zucca con salsiccia ricotta e provola

    Preparate la besciamella e mettetela da parte.

    Mettete le fette di zucca in forno a 200 gradi per una ventina di minuti.

    Fatela raffreddare quindi frullatela e ponetela in una terrina.

    Aggiungete le farine, l’uovo e se fosse necessario un poco di olio.

  2. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido.

    Fatelo riposare almeno un’ora.

    Nel mentre mettete in un tegame le salsicce private del budello con uno spicchio d’aglio ed un poco d’olio.

    Fatele dorare, aggiungete l’alloro e sfumate con il vino.

    Una volta che sarà evaporato mettetele da parte.

    Tirate la sfoglia e tagliatela a riquadri.

    Scottateli in acqua bollente per qualche minuto e fateli asciugare su un canovaccio.

    Spennellate con la besciamella il fondo di una teglia.

  3. Adagiatevi i riquadri di pasta, distribuite i pezzetti di salsiccia, la ricotta a fiocchetti, qualche cucchiaio di besciamella, una spolverata di parmigiano ed infine un po’ di provola tagliata a julienne.

  4. Ripetete l’operazione fino a terminare gli ingredienti.

    Infornate a 200 gradi per una mezz’ora circa.

    Fate riposare per cinque minuti e servite.

  5. Fate riposare per cinque minuti e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.