La pizza fritta

La pizza fritta della nostra amica Anna Gallucci, semplice e buona, uno dei tipici street food napoletani! Ecco la ricetta…

La pizza fritta
  • Preparazione: 3 Ore
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Impasto per la pizza (clicca per visualizzare la ricetta)
  • Pomodori pelati
  • Basilico
  • Olio extravergine d'oliva
  • Aglio
  • Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • Olio di semi di arachide (per la frittura)

Preparazione

  1. La pizza fritta

    Innanzitutto preparo l’impasto per la pizza (clicca per visualizzare la ricetta) dopo che ha raddoppiato il suo volume procedo.

    L’impasto va principalmente diviso in tante palline tagliate con la spatola, alle quali bisognera dare forma con le mani.

    Metto a friggere le pizzette in una padella con abbondante olio caldo.

    Le pizze devono essere coperte per circa 3/4 dall’olio perchè vengano cotte in modo ottimale.

    Lasciate che la pizza frigga circa 2 minuti per lato o comunque fino a quando non diventerà leggermente dorata.

    Toglietela dal fuoco e subito dopo adagiatela su piu strati di carta assorbente in modo che si liberi del rimanente olio.

    Basterà lasciarle per pochi secondi, in modo che non si raffreddino, in quanto vanno naturalmente gustate calde.

    Per il condimento, io prepararo un sughetto classico al pomodoro, soffriggendo uno spicchio d’aglio nell’olio di oliva, aggiungo poi i pomodori passati ovviamente, qualche foglia di basilico e il sale, lascio cuocere un pochino.

    Prendo il sughetto con un cucchiaio e lo spalmo sulla pizza ancora calda, quindi aggiungo il parmigiano e una foglia di basilico fresco.

    Buon Appetito!

  2. La pizza fritta

    Ti suggeriamo anche:

    Calzoni di Pizza Fritti

    Pizza parigina Napoletana

Note

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

https://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

https://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

Precedente Quiche di Halloween Successivo Gnocchi di zucca su letto di salsa di pomodoro

Lascia un commento