Crea sito

Filetto di branzino racchiuso in uno scrigno di patate capperi olive taggiasche

Filetto di branzino racchiuso in uno scrigno di patate capperi olive taggiasche della nostra amica Tiziana Ricciardi.

Un morbido letto di patate accoglie il filetto di branzino con il suo condimento; un altro strato di patate lo racchiude per formare uno scrigno molto gustoso.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1branzino (spigola) (piccolo da cui ricavare due filetti)
  • 4patate (piccole)
  • q.b.capperi
  • q.b.olive taggiasche
  • 100 mlvino bianco
  • 50 mlpassata di pomodoro
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio di oliva
  • 1 pizzicosale

Preparazione

  1. Filetto di branzino racchiuso in uno scrigno di patate capperi olive taggiasche

    Sbucciare, lavare, tagliare a rondelle le patate.

    Cuocere in acqua.

    Nel frattempo, dopo aver sfilettato il branzino insaporire in una padella l’olio con lo spicchio di aglio, unire i filetti, cuocere per un paio di minuti, sfumare con il vino bianco, aggiungere la passata di pomodoro, i capperi, le olive taggiasche.

    Continuare la cottura.

    Scolare le patate, comporre il piatto: con l’aiuto di un coppapasta dare una forma rotonda al letto di patate adagiare il filetto di branzino con un po’ del suo sughetto, sovrapporre le altre patate e ricoprire la superficie con capperi e olive.

  2. Portare in tavola.

Segui Amici in Cucina su Pinterest

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

https://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

https://blog.giallozafferano.it/panelievitatiefantasia

 

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.