Crudo e mozzarella a modo mio

Crudo e mozzarella a modo mio del nostro amico Gianni Romano. Oggi voglio proporvi un modo insolito e simpatico di servire il classico antipasto all’italiana per eccellenza… Crudo e mozzarella!

Crudo e mozzarella a modo mio
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Crudo e mozzarella a modo mio

    Innanzitutto tagliate le mozzarelle fresche e lasciatele sgocciolare in un colapasta e poi fatele asciugare in frigorifero per un paio di ore.

    Tagliate a fette sottilissime, meglio se ad affettatrice, il pane raffermo e sistematelo in una teglia e profumate con del pepe nero macinato, dell’origano secco e un filo di olio evo ed infornate a forno caldo a 170° per un 20 minuti circa, una volta tostate in forno lasciatele raffreddare per bene

    Tritate grossolanamente i pomodori secchi e teneteli da parte.

    Affettate o fatevi affettare dal vostro salumaio di fiducia il prosciutto crudo lasciandolo leggermente con un filo di grasso che lo rende piu gusto e umido al palato, riprendete dal frigo la mozzarella affettata e fatela stemperare a temperatura ambiente.

    Andiamo ad impiattare il tutto montando l’antipasto in un modo insolito, costruendo una specie di torretta centrando il piatto alternando fetta di pane tostato, fetta di mozzarella e prosciutto crudo e una dadolata di pomodori secchi lasciando la piccola torre di 3 livelli e non di piu sennò la troppa altezza non reggerebbe il peso degli ingredienti.

    Ultimare il vertice della torretta con un pomodoro secco intero, profumate il tutto con un po di pepe nero fresco, un filo di olio evo e decorate con un bel ciuffo verde di basilico fresco.

    Buon Appetito!

Note

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

https://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Carciofi all'arancia con miele e spezie Successivo Straccetti di pollo con crema di zucchine

Lascia un commento