Ciliegie sciroppate

Ciliegie sciroppate della nostra amica Lucia Barbieri, utilizzabili sopra un gelato o per decorare una torta. Di seguito la preparazione …..

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Ciliegie sciroppate

    Pulire le ciliegie e asciugatele.

    Nel frattempo mettete in un pentola l’acqua e zucchero dopo che lo zucchero si è sciolto fate raffreddare lo sciroppo ottenuto.

    Intanto mettete le ciliegie nei barattoli e versate lo sciroppo fino al orlo e chiudete bene con il tappo.

    Sterilizzate in acqua bollente per 30 minuti.

    E attendete per 3 mesi prima di consumare.

  2. Le ciliegie sono frutti a basso contenuto di calorie e di grassi, contano appena 63 calorie ogni 100 grammi di prodotto edibile, i cui principali macronutrienti sono annoverabili nelle seguenti percentuali: il 91,7% carboidrati, 5,7% proteine, 2,7% grassi. Nello specifico, i valori nutrizionali delle ciliegie per 100 grammi di prodotto sono: proteine 1,06 g, carboidrati 16,01 g, zuccheri 12,82 g, grassi 0,2 g, saturi 0,038 g, monoinsaturi 0,047 g, polinsaturi 0,052 g, colesterolo 0 mg, fibra alimentare 2,1 g, sodio 0 mg, alcol 0 g. Le ciliegie contano la presenza di sali minerali come potassio, fosforo, calcio, ferro, sodio, zinco, rame, fluoro e magnesio, di vitamine quali la vitamina A, le vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6), insieme alla vitamina C, la E, la K e la J.

    tratto da: https://www.fruttaweb.com/consigli/ciliegie-proprieta-e-benefici/

Note

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

https://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

Precedente Trancio di salmone con zucchine all'aceto e menta Successivo SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON GAMBERONI

Lascia un commento